Logo soci coop

Grecia, isole e profumo di mare

Dalle Cicladi alle Ioniche, dal Dodecanneso a ...

... una miriade di isole, piene di storia, di miti e di siti archeologici, ma pronte ad abbracciarvi con le loro splendide spiagge, i villaggi tipici e la natura selvaggia. Per voi che amate la Grecia, non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Il nostro viaggio in Grecia non può certo comprendere le oltre seimila tra isole e isolotti che circondano la penisola. Ma una panoramica generale possiamo tentare di farla insieme a voi, per darvi alcuni spunti utili per un vostro viaggio.

Partiamo dalle isole Cicladi, le più famose, quelle delle perle per eccellenza come Mikonos, Ios, Paros, Santorini e Naxos. Sono particolarmente adatte per chi vuole una vacanza fatta di divertimento e svago, feste in riva al mare e mondanità. Ma non mancheranno i suggestivi tramonti, le passeggiate nei vicoli dei villaggi sui quali si affacciano gli antichi mulini a vento, le case bianche e le chiesette dalle cupole azzurre.
Poi, passiamo alle Ioniche, meno conosciute anche se più facilmente raggiungibili con i traghetti da Ancona e Brindisi. Corfù è conosciuta e frequentata soprattutto da stranieri, un bel melting pot di cultura veneziana, essendo stata sotto il dominio della repubblica marinara per tanti anni, e di cultura greca classica. Qui, si troveranno le thatch house rosa, l'Aquilleion ossia il neoclassico palazzo di Sissi, ma soprattutto nel sud dell'isola spiagge sconfinate con stupende dune di sabbia fine. Cefalonia è la più verde, bagnata da un mare blu di rara bellezza. Zante, l'antica Zacinto che diede i natali a Ugo Foscolo, con le sue spiagge sabbiose ospita uno straordinario Parco Marino con tartarughe e foche monaca. Lefkada è invece un connubio tra spiagge sabbiose e baie selvagge affacciate su un mare azzurro turchese. Prima di lasciare le Ioniche non dimentichiamoci della piccola Itaca di Ulisse con la sua costa scoscesa e le spiagge di ciotoli. 
Navigando verso la Turchia troviamo l'arcipelago del Dodecanneso con Kos e Rodi, tra le più rinomate a livello turistico, sicuramente accoglienti e con un mare fantastico. Più tranquilla e intima è l'isola di Karpathos, meta anche dei surfisti e di coloro che vogliono abbinare lo sport alle visite culturali all'interno della costa nei borghi antichi. 
Navigando verso il sud del Mediterraneo, non dimentichiamoci di Creta: dista circa 100 km dalla Grecia continentale e costituisce il limite meridionale del mar Egeo e quello settentrionale del mar Libico. Isola straordinaria per via delle tracce della prima civiltà mediterranea, detta anche minoica, precedente a quella greca. L'isola in realtà vi lascerà stupefatti, inoltre, per i colori delle sue spiagge, bianche e rosa, considerate tra le più belle nel mondo.

Se siete interessati ai nostri viaggi sulle isole greche, leggete l'articolo completo della Rubrica Turismo di Consumatori

Puoi rivolgerti in agenzia per qualsiasi richiesta di prenotazione soggiorno/crociera in Grecia.

Logo Robintur Travel Group

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei cookie.