Tour di gruppo
MILANO MALPENSA 

Le vestigia del passato sono una delle più importanti ricchezze di Cipro e fotografano la lunga evoluzione culturale dell’isola, dal neolitico allo stile greco-romano, al bizantino e alle influenze cristiane. Grazie alla presenza di un assistente culturale esperto di archeologia, il tour approfondisce gli aspetti storici ed archeologici dei grandi siti dell’isola, ubicati sia nella Repubblica di Cipro, sia nella zona Nord dell’isola. Oltre ai colonnati e ai mosaici dei bellissimi scavi, alcuni dei quali sono Patrimonio Unesco, Cipro offre gli splendidi scenari delle montagne disseminate di villaggi e monasteri, castelli e forti di influenza crociata, testimonianze artistiche di epoca bizantina e gli imperdibili panorami su spiagge dorate e un mare blu cobalto.

Tour con archeologo | Cipro, il fascino di secoli di storia - Partenza 06/11 

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Italia / Cipro

Ritrovo dei signori partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa ed imbarco su volo per Larnaca, con scalo e cambio aeromobile a Monaco. Arrivo e trasferimento in pullman in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Famagosta

Mezza pensione. Partenza verso il nord dell’isola (controllo dei passaporti o della carta d’identità).  Visita al monastero di S. Barnabas che fu costruito nel 477 D.C. e successivamente ristrutturato durante il periodo Ottomano nel 1756. Visita a Salamina, fondata da Teucro nel 1180 a.C., al suo ritorno dalla guerra di Troia. Visita alle Tombe dei Re. Proseguiremo per la città medioevale di Famagosta, le cui possenti mura ne testimoniano il glorioso passato e la storica necessità della città di difendersi da attacchi nemici. Visita della cattedrale di San Nicolao (trasformata nella moschea di Lala Mustapha Pasha) nella quale, ai tempi dei Lusignani, aveva luogo l’incoronazione di molti dei sovrani di Cipro e Gerusalemme. Avremo quindi a disposizione del tempo libero per passeggiare per le stradine di Famagosta a seguire “visita” della parte di Famagosta tristemente nota come “città fantasma”. Rientro in hotel e pernottamento.

3
Giorno 3
Limassol / Kerynia

Mezza pensione. Partenza per visitare la cittadina di Kerynia con il grande forte crociato. All’interno è possibile visitare la chiesa bizantina, una collezione di materiale preistorico e soprattutto l’importantissimo scafo del relitto di età ellenistica portato alla luce dai fondali di fronte alla città. Proseguimento per il castello di Sant’Ilario, molto suggestivo anche se in rovina, appartenne alla potente famiglia dei Lusingano. Nel pomeriggio raggiungeremo il colle di Vouni al cui vertice si trova il famoso palazzo ellenistico del II sec a.C. distrutto il secolo successivo dagli abitanti della vicina città di Soli. L’edificio è molto importante perché, anche se ridotto a pochi resti, è uno dei pochi palazzi aristocratici dell’età di Alessandro Magno giunto sino a noi. Rientro in hotel e pernottamento.

4
Giorno 4
Nicosia

Mezza pensione. Partenza per Nicosia capitale dell'isola, unica città europea ancora oggi divisa. Visiteremo il Museo Bizantino contenente una fra le più ricche collezioni di icone, antichi dipinti, carte geografiche e litografie e la cattedrale di San Giovanni con affreschi del XVIII secolo. Tappa nel centro storico di Nicosia (Laiki Yitonia). Proseguiremo poi con il Museo archeologico nazionale, dove sono esposti vari reperti dall’età’ neolitica in poi. Nel pomeriggio passaggio a piedi nella parte nord, (Ledra Street), per visitare, dall’esterno, la bellissima cattedrale gotica di Santa Sofia trasformata in moschea, ed il Büyük Han, il grande caravanserraglio. Rientro in hotel e pernottamento.

5
Giorno 5
Troodos montagna cipriota / Kykkos

Mezza pensione. Intera giornata dedicata all’escursione che ci porterà direttamente nel cuore dell’isola, attraversando alcuni caratteristici villaggi dell’entroterra e passando sotto le pendici del monte Olimpo e la vetta di Troodos, la più alta dell’Isola. Visita Monastero di Kykkos, il più famoso e ricco di Cipro. Fondato nel 1100: possiede una delle tre icone esistenti attribuite a san Luca. Visita alla chiesa di Agios Ioannis Lampadistis (previsto 1 km d cammino per raggiungere la chiesa) a Kalopanayiotis. La chiesa è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Culturale dell’Umanità. In origine un monastero, questo complesso consiste di tre chiese – Agios Herakleidios, Ioannis Lampadistis e, infine, una Cappella Latina, tutte sotto un unico grande tetto spiovente in legno. Si visiterà, inoltre, la chiesa dedicata all’arcangelo Michele (previsto 1 km d cammino per raggiungere la chiesa), dal 1474, situata nel villaggio di Pedoulas. Rientro in hotel e pernottamento.

6
Giorno 6
Pafos

Mezza pensione. Paphos è patrimonio dell’Unesco e fu il luogo dove nel 47 d.C. gli Apostoli Paolo e Barnaba convertirono il Proconsole Sergius Paulus al Cristianesimo rendendo Cipro, la prima zona ad essere governata da un Cristiano. Breve sosta a Petra tou Romiou, luogo dove la leggenda vuole sia nata Afrodite (Venere), dea della bellezza e dell’Amore. Visita al sito archeologico di Palepafos. Al villaggio di Geroskipou visiteremo la chiesa Bizantina di Aghia Paraskevi, una delle più antiche dell’isola. Proseguimento con la visita del parco Archeologico di Pafos, per vedere i mosaici delle ville di Aione, Dioniso e Teseo. Nel pomeriggio visiteremo la grande necropoli chiamate Le Tombe dei Re. Rientro in hotel e pernottamento.

7
Giorno 7
Choirokoitia / Tenta / Larnaca

Mezza pensione. Visita al sito antico di Choirokoitia, incluso dal 1998 nella lista ufficiale dei siti archeologici dell’UNESCO. Il sito è d’origine Neolitica ed è stato classificato come quello che ha mantenuto il migliore aspetto nell’area dell’intero Mediterraneo. Proseguimento per il villaggio di Kalavasos per visitare il sito di Tenta, del periodo Neolitico Aceramico. Sosta a Larnaca per visitare il sito archeologico di Kition, fondato dai Micenei e successivamente occupato dai Fenici. Inoltre, visita al museo archeologico e alla cattedrale di San Lazzaro. Rientro in hotel e pernottamento.

8
Giorno 8
Kourion / Cipro / Italia

Prima colazione. Partenza per la città greco romana di Kourion. Visiteremo il teatro, le rovine della casa di Eustolios, la basilica paleocristiana, le terme il ninfeo e le case di Achille e dei Gladiatori. Proseguimento per il villaggio di Kiti e visita della chiesa di Santa Maria degli Angeli, famosa per il suo mosaico del VI secolo d.C., raffigurante la Madonna ed il Bambino Gesù’ tra gli arcangeli. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza su volo di linea per Milano Malpensa, con scalo e cambio aeromobile a Monaco e arrivo previsto in tarda serata.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €1.650
7 notti
Mezza pensione.
Volo di linea da Milano Malpensa via Moncao.

Offerta valida per un minimo di 25 partecipanti / massimo 30.

Operativo voli Lufthansa Airlines (indicativo e soggetto a modifiche orarie e instradamenti):

Milano Malpensa - Monaco 07.50 / 09.00       Monaco - Larnaca   11.55 / 16.15

Larnaca - Monaco 17.15 / 20.00      Monaco - Milano Malpensa    22.15 / 23.20

 

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell'inizio del soggiorno; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del soggiorno; nessun rimborso dopo tali termini. Si fa specifica avvertenza che, alle Penali sopra indicate, deve essere aggiunto il corrispettivo delle tasse aeroportuali che il vettore ritiene non rimborsabili al viaggiatore.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, sia in Italia che all’estero, è necessario che, prima della prenotazione e della partenza, i viaggiatori consultino personalmente il sito Viaggiare Sicuri (portale del Ministero degli Esteri italiano), i siti degli enti governativi dei Paesi di destinazione e i siti delle compagnie aeree.

1.6.2022
COVID-19. Aggiornamento
REGOLE PER L'INGRESSO A CIPRO 
Dal 1 giugno non è più richiesta la presentazione del Safepass (Greenpass) o di altra documentazione per far ingresso a Cipro. Per ulteriori informazioni si invita di prendere visione del comunicato in allegato. Per informazioni generali sui viaggi a Cipro consultare anche il sito ufficiale del Deputy Ministry of Tourism di Cipro.
Nel ricordare la necessità di seguire le indicazioni di sicurezza sanitaria in vigore nel Paese e nel raccomandare l’osservanza della massima prudenza, si comunica che dal 1 giugno 2022, l’uso della mascherina è richiesto solo negli ospedali, nelle case di riposo e sui mezzi di trasporto pubblico. Riguardo ai casi di diretto contatto con individui positivi al COVID19, il periodo di isolamento è di 5 giorni (7 giorni in caso di mancato isolamento dal caso positivo). Eventuali spese connesse alla modifica dei voli di rientro sono a carico degli interessati.
Per informazioni aggiornate sulla situazione coronavirus a Cipro e sulle misure adottate dal governo cipriota consultare https://www.pio.gov.cy/coronavirus/en/

RIENTRO IN ITALIA - Dal 1° giugno 2022 non è più necessario essere in possesso di green pass per il rientro in Italia. 

La Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) è valida anche come EU Digital Covid Certificate e può essere utilizzata per gli spostamenti all'interno dell'Unione Europea e dell'Area Schengen. Misure straordinarie a tutela della salute pubblica possono comunque essere attuate da ciascuno Stato, ove ne ricorrano le circostanze.

ITALIA - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE SUI MEZZI DI TRASPORTO - Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022 è previsto l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 a bordo di: aeromobili adibiti a trasporto di persone; navi e traghetti; treni di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità; autobus adibiti a servizi di trasporto di persone; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente; mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico.

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff.

 

Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. Cipro è Stato membro dell’UE, ma non fa parte dell’area Schengen, per cui alle frontiere si procede al controllo dei documenti. In alternativa al passaporto è utilizzabile la carta di identità valida per l’espatrio, in corso di validità.
Si raccomanda di fare ingresso nel territorio attraverso un porto o un aeroporto della Repubblica di Cipro (aeroporti di Larnaca e Pafos, porti di Limassol e Larnaca), senza utilizzare quelli della “Repubblica Turca di Cipro del Nord”: l’aeroporto di Tymbou/Ercan (che funziona senza l’autorizzazione dell’ICAO) e i porti di Kyrenia, Famagusta e Karavostasi, che operano illegalmente.
Da qui, ci si può trasferire al Nord nella cosiddetta Repubblica Turca di Cipro del Nord”, che è tuttavia riconosciuta solo dalla Turchia, per cui non vi sono Rappresentanze Diplomatiche o Consolari.
Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione dell’Approfondimento Documenti di viaggio– documenti per viaggi all’estero di questo sito.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento Documenti di viaggio - documenti per viaggi all’estero di minori  del sito viaggiare sicuri.

Visto d’ingresso: non necessario per l’ingresso nella Repubblica di Cipro. 
Per entrare nella cosiddetta "Repubblica Turca di Cipro del Nord" (provenendo da Sud) è ufficialmente richiesto il passaporto, anche se, di solito, viene accettata anche la Carta d’Identità.  

Punti legali di accesso nella Repubblica di CiproAeroporti di Larnaca e di Pafos, porti di Limassol e di Larnaca.

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19).

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.

Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

voli di linea Lufthansa Airlines a/r da Milano Malpensa in classe economica, con franchigia bagaglio kg 23; 7 notti con sistemazione in hotel 4* in camera doppia; mezza pensione dalla cena del primo alla colazione dell’ultimo giorno, pullman GT e guida locale per tutta la durata del tour; ingressi a siti/musei/monumenti previsti dal programma; auricolari per le visite guidate; assistente culturale Robintur.

La quota d'iscrizione comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

tasse aeroportuali; bevande; pasti non menzionati; extra obbligatori; facchinaggio, mance ed extra personali; tassa di soggiorno, ove prevista; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Riduzione camera tripla non disponibile.

IMPORTANTE - L'ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni per motivi di ordine tecnico/organizzativo. Tutte le visite previste nel programma sono comunque garantite. Si fa però presente che le guide locali hanno la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. E’ inoltre possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota iscrizione € 35 a persona. 

Tasse aeroportuali: € 285 per persona (importo indicativo e soggetto a variazione fino a 20 giorni dalla partenza).

Supplemento camera singola: € 550