Tour di gruppo con accompagnatore

Oltre che magnifica città d’arte, Padova è una città del buon vivere, a misura d’uomo, animata, giovane e solare. Naturalmente una delle attrazioni culturali da non perdere è la “Urbs picta” - città dipinta - Patrimonio UNESCO dal 2021. Con Urbs Picta si intende la raccolta di siti ed edifici del centro storico che ospitano i più importanti cicli di affreschi del ‘300 i quali, tutti insieme, costituiscono un patrimonio artistico inestimabile.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Firenze - Bologna / Padova

Ritrovo dei signori partecipanti presso la stazione di Firenze/Bologna al mattino in orario da definire. Partenza con treno alta velocità, arrivo a Padova previsto in tarda mattinata. Trasferimento con mezzi pubblici o a piedi verso l'hotel prenotato, rilascio dei bagagli e tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio incontro con la guida per andare alla scoperta dell’urbs picta partendo dal ciclo di affreschi, della Cappella Scrovegni, realizzato da Giotto agli inizi del 300, che sono Patrimonio Unesco. Si proseguirà la visita andando alla scoperta della Chiesa degli Eremitani, antichissima sede agostiniana, famosa per la Cappella Ovetari, uno dei capolavori del Mantegna. Padova fondata probabilmente nel 1186 a.C., è una delle città più antiche d’Italia e, grazie ai suoi 3000 anni di storia può vantare un grande tesoro storico-artistico. La sua fama si deve soprattutto all’ “Università” una delle più antiche e rinomate d’Europa, tanto che nel tempo i padovani vennero e, vengono ancora chiamati, “Gran Dottori. Passeggeremo nelle sue bellissime piazze fino a raggiungere il caffè Pedrocchi, il più antico e famoso caffè storico della città.

2
Giorno 2
Padova

Mezza pensione in hotel. Al mattino proseguimento con la visita guidata andando alla scoperta della Basilica di Sant’Antonio con i suoi affreschi del Trecento, l’Oratorio di San Giorgio, Prato della Valle e la Basilica di Santa Giustina. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per attività libere, per approfondire i tanti quartieri cittadini individualmente o con l’accompagnatore. Rientro in hotel e pernottamento.

3
Giorno 3
Padova / Bologna / Firenze

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per il terzo giorno di visita. A sud della piazza delle Erbe si snoda un labirinto di strade strette che formano il Ghetto ebraico, operante dal 1603 e abolito nel 1797, anno in cui, sotto la spinta della Rivoluzione Francese, gli ebrei furono dichiarati liberi e uguali. Passeggiata tra i principali palazzi della città, fino a raggiungere Palazzo della Ragione, con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza il Salòn o Palazzo della Ragione, l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova, è una delle più ampie aule sospese in Europa. Riconosciuto come uno dei più celebri monumenti civili eretti in Europa all'epoca dei Comuni, l'edificio fu innalzato a partire dal 1218, con lo scopo di riordinare i mercati e offrire una sede all'amministrazione della giustizia. La visita avrà termine con gli affreschi di Giusto de’ Menabuoi che si trovano all’interno del battistero e che fanno sempre parte del percorso dell’urbs picta. Pranzo libero. Rientro in hotel per prelevare i bagagli, trasferimento con mezzi pubblici o a piedi alla stazione di Padova in tempo utile per prendere il treno alta velocità con direzione Bologna/Firenze. Arrivo in serata.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €410
2 notti
Mezza pensione con bevande.
Treno AV da Firenze / Bologna.

Orario dei treni: gli orari di andata e ritorno dei treni verranno comunicati con i documenti di viaggio.

 

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell'inizio del soggiorno; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del soggiorno; nessun rimborso dopo tali termini. 

Documenti: ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, è importante che, prima della prenotazione e della partenza, i clienti consultino personalmente il sito del Ministero della Salute e il sito Viaggiare Sicuri.

Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022, le disposizioni relative all'uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie sono contenute nell'Ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile e prevedono l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 per:

  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente
  • mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale
  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

È inoltre raccomandato indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.  Non hanno l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie: a) i bambini di età inferiore ai sei anni; b) le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo; c) i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva. 

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. 

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19). Consulta il dettaglio delle polizze.

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.
Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

Viaggio a/r con treno alta velocità da Firenze e Bologna con posti riservati in seconda classe (partenze da altre località con supplemento); n. 2 pernottamenti con sistemazione in camere doppie con servizi privati in hotel 4 stelle (ben collegato, tramite mezzi pubblici o con percorsi a piedi ai luoghi di visita); trattamento di mezza pensione con bevande incluse nella misura di 1/4 di vino e 1/2 minerale; visite guidate come da programma; auricolari per le visite guidate, accompagnatore Robintur.

La quota d'iscrizione comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

Pranzi; ingressi a siti, monumenti e/o musei durante le visite; facchinaggio; biglietti per tutti i mezzi di trasporto locale; extra di carattere personale; tassa di soggiorno turistica da pagare in loco; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende” o definito in programma come facoltativo.

L'effettuazione del viaggio è soggetta al raggiungimento di minimo 15 partecipanti (massimo 25). 

Possibilità di partenza da altre località con supplemento (quote su richiesta).

Itinerario e visite: l'ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni per motivi di ordine tecnico/organizzativo. Tutte le visite previste nel programma sono comunque garantite. Si fa però presente che le guide locali hanno la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. E’ inoltre possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota d'iscrizione € 20 a persona.

Padova Urbs Picta Card per le visite previste da programma da pagare al momento della prenotazione: € 28 valida 48 ore (prezzo aggiornato alla data di pubblicazione del programma e soggetto a variazione).

Supplemento camera singola € 90.

Riduzione Soci Coop: € 20 per persona.
La quota è riservata ai Soci di Coop Alleanza 3.0, Unicoop Firenze, NovaCoop, Coop Lombardia, Coop Vicinato Lombardia, Coop Liguria.