Tour di gruppo con accompagnatore
Bologna BLQ 
Viaggi Firmati - Costa Rica e Panama - foreste, vulcani e vie d'acqua - Partenza 29/03/2020

Costa Rica e Panama: due paesi confinanti, eppure così diversi. Insieme rappresentano il “cuore stretto” del Centro America, oasi di pace fra le storie più travagliate di Nicaragua e Colombia. Insieme perché Panama, a differenza della Costa Rica, è un Paese trascurato dal turismo. Ma noi pensiamo che visitare il Canale fra i due oceani e scoprire come funzionano le chiuse sia un’esperienza che merita. E che difficilmente può essere vissuta in qualunque altro luogo del mondo.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Italia / San José

Ritrovo dei partecipanti presso l'aeroporto di Bologna, incontro con l'accompagnatore e partenza con il volo di linea delle 09.35 per Parigi. All’arrivo, proseguimento del viaggio per la Costa Rica ed arrivo a San José alle 16.50. Trasferimento privato in hotel, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
San José / Parco Nazionale Tortuguero

Partenza di primo mattino per il Parco Nazionale Tortuguero con sosta per la colazione durante il viaggio. Il parco fu fondato nel 1975 per proteggere le varie specie di tartarughe che depongono le uova sulle coste sabbiose: la tartaruga marina verde, la tartaruga embricata, la tartaruga comune e la grandissima tartaruga liuto. Arrivo al molo fluviale per proseguire fino al lodge a bordo di una barca, unico mezzo di trasporto che consente di raggiungere e percorrere il parco. Breve visita al caratteristico villaggio caraibico di Tortuguero, dove le strade sono semplici sentieri di terra battuta. Cena e pernottamento al lodge.

3
Giorno 3
Parco Nazionale Tortuguero

Prima colazione in hotel e visita del Parco in parte a piedi e in parte lungo i canali a bordo di una lancia. Il Tortuguero è una delle aree con maggiore biodiversità della Costa Rica; alterna foreste tropicali con più di 2.000 specie di piante, canali e lagune che ospitano migliaia di uccelli, anfibi, pesci e diversi mammiferi in pericolo di estinzione. Su tutto domina il vulcano estinto del Cerro Tortuguero. Pranzo, cena e pernottamento al lodge.

4
Giorno 4
Parco Nazionale Tortuguero / Parco Nazionale Vulcano Arenal

Prima colazione al lodge e partenza per il Parco Nazionale del Vulcano Arenal, che copre una superficie di oltre 10.000 ettari, tutelando ben quattro diversi tipi di foresta. Grazie ad un’ottima rete di sentieri, è possibile osservare gran parte della flora e della fauna del parco, così come i resti delle impressionanti colate laviche prodotte dalle eruzioni del vulcano Arenal, il cui perfetto cono s’innalza per 1.600 mt sopra alla rigogliosa foresta pluviale. Pranzo in ristorante lungo il tragitto e nel pomeriggio tempo a disposizione per un bagno nelle piscine naturali di acqua termale. Cena e pernottamento in hotel.

5
Giorno 5
Parco Nazionale Vulcano Arenal

Prima colazione in hotel e visita guidata del Parco, percorrendo a piedi i sentieri che conducono alla Catarata La Fortuna, la cascata più impressionante della zona. Possibilità di rinfrescarsi con un bagno nella laguna e nelle piscine naturali, ammirando i 70 metri di salto compiuti dalle acque del Rio Fortuna. Pranzo in ristorante e proseguimento della visita con un itinerario che consentirà di percorrere alcuni ponti sospesi sulla foresta tropicale, un’esperienza unica per osservare lo spettacolo della natura da un punto di vista assolutamente insolito. L’escursione prevede inoltre l’utilizzo dello Sky Tram, una funivia composta da cabine aperte che permettono di ammirare il parco in tutto il suo splendore, fino a raggiungere il punto più alto con un panorama unico. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6
Giorno 6
Arenal / San José / Panama

Prima colazione in hotel e partenza per la capitale San José, adagiata sul fertile altopiano della Valle Centrale. Il primo nucleo urbano vero e proprio fu fondato dagli Spagnoli nel XVIII secolo, ma la città rimase un centro di secondaria importanza rispetto alla vicina Cartago, fino a quando nel XIX secolo furono introdotte le coltivazioni di caffè nelle campagne limitrofe. Breve visita panoramica, pranzo in ristorante e trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo per Panama. Come San José, anche Panama fu fondata dagli Spagnoli, ma grazie alla sua posizione risultò fin da subito un punto strategico per le spedizioni dirette alla conquista del Sud America e per il transito delle merci e dei beni che salpavano verso l’Europa. Trasferimento privato in hotel, cena e pernottamento.

7
Giorno 7
Chiuse di Agua Clara e Portobelo 

Prima colazione in hotel e partenza per il Canale di Panama, l’opera di ingegneria idraulica che ha permesso di creare una via navigabile artificiale lungo l’Istmo, collegando l’Oceano Pacifico all’Oceano Atlantico. I lavori intrapresi dal genio militare statunitense, iniziarono nel 1907 e si conclusero nel 1914. La sua realizzazione cambiò l’equilibrio commerciale e marittimo mondiale, consentendo di colmare distanze enormi in poco tempo. Arrivo alle Chiuse di Agua Clara, dove dal Centro Visitatori sarà possibile osservare il sistema delle chiuse, ammirando da distanza ravvicinata le navi mastodontiche che percorrono il canale. Al termine, proseguimento per Portobelo e pranzo in ristorante. Graziosa cittadina coloniale, dichiarata Patrimonio UNESCO, Portobelo fu fondata alla fine del ‘500 e fu un porto di primaria importanza, soprattutto per l’esportazione dell’argento verso l’Europa. Rientro a Panama, cena e pernottamento in hotel.
 

8
Giorno 8
Lago Gatun e Comunità Emberà

Prima colazione in hotel, partenza per il lago Gatun e breve navigazione a bordo di piroghe a motore per raggiungere la comunità Emberá, un popolo fluviale originario della Colombia. Le abitazioni tradizionali, chiamate tambos, sono di forma rotonda, aperte e sufficientemente ampie da accogliere un nucleo familiare allargato; hanno il tetto di paglia e sono costruite su palafitte, per evitare l’umidità e le possibili inondazioni dovute all’innalzamento dei fiumi. Gli uomini sono inoltre abili costruttori di piraguas, tipiche canoe ricavate dai tronchi degli alberi e adatte a navigare anche durante la stagione secca. Le donne realizzano ceste, piatti e maschere ricavate da fibre vegetali e tessute finemente, oltre alle collane di perline colorate, le chaquiras. Tutta la popolazione usa inoltre il frutto di jagua per dipingersi il corpo con disegni geometrici. Pranzo tipico e spettacolo folcloristico con musica e danze tradizionali. Al termine, rientro a Panama, cena e pernottamento in hotel. 

9
Giorno 9
Panama / Parigi

Prima colazione in hotel e visita della città di Panama, considerata la capitale più moderna dell’America Centrale. Da sempre crocevia di commercio e melting pot di culture, fu fondata dagli Spagnoli nel 1519 su un’ampia baia del Pacifico alla foce del Rio Abajo. Il pirata Henry Morgan non tardò a scoprire l’importanza commerciale della città, l’attaccò e saccheggiò varie volte fino a quando, nel 1671, la incendiò definitivamente lasciandosi alle spalle solo rovine. In seguito a questo disastro, gli spagnoli decisero di spostare la città sul promontorio di San Felipe, difendendo l’agglomerato urbano con spesse mura fortificate. Le aree del Casco Viejo e di Panama la Vieja sono oggi Patrimonio UNESCO. La visita panoramica toccherà i punti di maggiore interesse: il Cerro Ancon, la zona più alta della città, la Calzada de Amador, la coloratissima costruzione del Biomuseo sosta fotografica realizzata dall’architetto Frank Gehry; il caratteristico mercato del pesce, le stradine del Casco Viejo e le rovine di Panama la Vieja. Pranzo in ristorante e camere a disposizione fino alla partenza dall'hotel (late check-out). Trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo di linea delle 18.55 per Parigi; pasti e pernottamento a bordo.

10
Giorno 10
Arrivo in Italia

Arrivo a Parigi alle 12.20, cambio di aeromobile e proseguimento con il volo di linea delle 14.45 per Bologna. Arrivo alle 16.35 e fine dei servizi.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €3.415

10 giorni (8 notti).

Sistemazione in hotel 3 stelle (2 notti), hotel 4 stelle (4 notti) e Lodge al Parco Tortuguero (2 notti).

Pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 9° giorno.

Voli di linea Air France da Bologna via Parigi (quote per partenze da altri aeroporti su richiesta).

Operativo voli Air France:

Andata: 
Partenza il 29/03 da Bologna ore 09.35; cambio aeromobile a Parigi; arrivo previsto a San José (Costa Rica) ore 16.50.
Ritorno: 
Partenza il 06/04 da Panama ore 18.55 (pasti e pernottamento a bordo). Arrivo a Parigi il 07/04 ore 12.20, cambio di aeromobile e proseguimento con il volo di linea delle 14.45 per Bologna. Arrivo alle 16.35.

Gli orari dei voli riportati qui sopra, sul preventivo online e/o sulla conferma della prenotazione sono indicativi e possono subire variazioni anche successivamente alla conferma della prenotazione. Le variazioni di orario verranno comunicate tempestivamente.

Adeguamenti valutari: i prezzi possono essere soggetti ad adeguamento in caso di oscillazione del costo del carburante o di diritti e tasse aeroportuali e/o per eventuali oscillazioni del cambio valutario (1 USD = 1,13 Euro).
 
Penalità in caso di annullamento: in deroga alle Condizioni generali di Robintur On Line, al consumatore che recede dal contratto sarà addebitata, oltre alle quote di iscrizione dovute per intero e al valore totale del biglietto aereo (non rimborsabile), una percentuale del valore complessivo del viaggio nelle seguenti misure: 10% del prezzo per recesso entro il 13/12/19; 25% del prezzo per recesso tra il 14/12/19 ed il 23/01/20; 50% del prezzo per recesso tra il 24/01/20 ed il 25/02/20; 100% del prezzo in caso di recesso fra il 26/02/20 e la data di partenza.

Documenti di espatrio: per l'ingresso In Costa Rica e Panama, ai cittadini italiani è richiesto IL passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso a Panama (03/04/2020). Su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di un proprio documento di espatrio (passaporto) non essendo più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori. 

La quota di iscrizione (vedi extra obbligatori) comprende l’assicurazione Optimas di UnipolSai Assicurazioni S.p.A (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, spese mediche, garanzia bagaglio e polizza annullamento).

Consulta qui il dettaglio delle polizze:

Robintur-Polizza-Modulo A-100015596.pdf

Robintur-Polizza-Modulo B-100015588.pdf

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Venditore/Intermediario.
Condizioni generali Robintur on line 2019-2020.pdf
 

Organizzazione Tecnica: Tour 2000.
Consulta qui il testo integrale delle Condizioni Generali di Tour 2000.

  • viaggio aereo da Bologna via Parigi con volo di linea Air France in classe economica + 1 volo interno San José / Panama il 6° giorno (le quote dei voli includono 1 bagaglio a mano + 1 bagaglio da stiva di max kg 23; sui voli intercontinentali è previsto il servizio di catering);
  • sistemazione in camere doppie standard con servizi privati in hotel 3 stelle (2 notti), hotel 4 stelle (4 notti) e Lodge al Parco Tortuguero (2 notti); 
  • late check-out a Panama City; 
  • trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 9° giorno;
  • trasferimenti ed itinerario in pullman privato come da programma; 
  • navigazione al Tortuguero e sul Lago Gatun come da programma; guida locale parlante italiano; 
  • biglietti di ingresso ai parchi e musei previsti dal programma, inclusa tassa della comunità Emberà; 
  • accompagnatore Robintur dall'Italia e per tutta la durata del viaggio.
  • le bevande ai pasti; 
  • pasti ed altri servizi indicati come liberi o facoltativi; 
  • ingressi a siti, parchi e monumenti non previsti dal programma; 
  • spese ed extra di carattere personale; 
  • le mance al personale alberghiero, agli autisti, alle guide (considerare circa € 40 per persona); 
  • eventuali tasse per l’utilizzo delle macchine fotografiche e videocamere (incluse quelle dei cellulari) da saldare all'ingresso dei siti che lo richiedono; eventuali tasse locali di ingresso o uscita; 
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".

Validità della quota: minimo 25 partecipanti.

Quota di iscrizione € 80 per persona, che comprende la polizza medico-bagaglio e l’assicurazione contro l’annullamento del viaggio.

Tasse aeroportuali € 330 per persona (suscettibili di variazioni e soggette a riconferma).

Supplemento camera singola: € 565 per persona.