Tour di gruppo
Sofia 

Bulgaria e le rive del Mar Nero: Sofia, Troyan, Varna, Kazanlak, Bachkovo e Plovdid

Viaggio attraverso la Bulgaria, ricca di suggestioni storiche e religiose ammirando i suoi antichi e imponenti monasteri, i paesaggi naturali dalla bellezza mozzafiato, scoprendo le antiche vestigia romane e medievaliImpossibile non lasciarsi sedurre dalla bellissima capitale bulgara, Sofia, città di origini antiche e di aspetto moderno con architetture del XX secolo, numerosi parchi e grandi viali alberati. Da Sofia fino al Mar Nero, con le sue spiagge diventate famose negli ultimi anni come destinazione per vacanze balneari, attraverso il paese dove nidificano le cicogne!

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

Prima del viaggio

Scegli il mezzo di trasporto che preferisci per raggiungere Sofia Il costo del volo o del treno prenotati e il costo dei trasferimenti da aeroporto o stazione all'hotel (e viceversa) sono esclusi dalla quota di partecipazione.

1
Giorno 1
Sofia

Arrivo all’aeroporto di Sofia e trasferimento in hotel. Visita del centro della capitale bulgara: la Rotonda di S. Giorgio (III sec a.C.) considerata la chiesa più vecchia della città, la chiesa di S. Sofia (XII secolo) e la splendida cattedrale intitolata al grande eroe russo Aleksandr Nevski, inaugurata nel 1912. Cena e pernottamento.

* La visita di Sofia potrà essere distribuita tra il 1°, 2°, 7° e 8° giorno a seconda degli arrivi e le partenze dei partecipanti. Il giorno e l’orario saranno comunicati dalla guida che accompagna il gruppo.

2
Giorno 2
Sofia / Troyan / Veliko Tarnovo o Arbanassi

Prima colazione. Incontro con la guida e partenza per visitare il Monastero di Troyan risalente al XVI sec. d.C., famoso soprattutto per le opere del grande pittore bulgaro Zahari Zograf. Importantissimo centro politico e culturale della Rinascita, ospitò uno dei comitati rivoluzionari dell’eroe nazionale Vasil Levski. Proseguimento per Veliko Tarnovo e visita del Monte Tzarevez dove ancora oggi sono tangibili le testimonianze della grandezza del Secondo Regno bulgaro e la via degli artigiani. Pranzo in corso di visite. Sistemazione in hotel a Veliko Tarnovo o Arbanassi, Cena e pernottamento.

3
Giorno 3
Veliko Tarnovo o Arbanassi / Shumen / Varna

Prima colazione. Visita di Arbanassi, un piccolo villaggio che ospitava le famiglie borghesi di Veliko Tarnovo. Qui si visita la casa museo Kostanzaliev. Questo grande edificio venne costruito nel secolo XVIII da un ricco mercante turco della zona. Visita della Chiesa della Natività. Proseguimento per Shumen e visita della Moschea Sheriff Halil Pasha, anche conosciuta come la moschea Tombul, costruita nel 1744 nella odierna parte sud-occidentale della città. La moschea, insieme al complesso di edifici intorno è il più grande tempio della Bulgaria e il secondo nella penisola balcanica. Si tratta di un monumento culturale di importanza nazionale. Sosta per visitare il fenomeno naturalistico Pobitite Kamani che si presenta come una imponente e affascinante “Foresta Pietrificata”. Pranzo in corso di visite. Arrivo a Varna, e sistemazione in hotel. Cena in ristorante sul mare con menù a base di pesce. Rientro in hotel per il pernottamento.

4
Giorno 4
Varna / Nesebar / Kazanlak

Prima colazione. Dopo la visita della Cattedrale di Varna, si parte per Nessebar, cittadina posta sotto la protezione dell’Unesco in quanto il luogo più ricco di testimonianze storiche di tutta la costa del Mar Nero. Si incontrano in rapida successione le chiese del Pantocratore, di San Giovanni Battista e del Redentore (visita solo esterna). Pranzo in corso di visite. Proseguimento verso Kazanlak, la capitale della valle delle rose. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5
Giorno 5
Kazanlak / Bachkovo / Plovdiv

Prima colazione. Visita della Tomba Tracia monumento protetto dall’Unesco (è permesso visitare solo la riproduzione del monumento) e della Tomba Tracia Goliama Kosmatka (originale), altro eccezionale esempio di architettura ed arte funebre nella Valle dei Re. Dopo la visita alla Chiesa di Shipka, partenza per il Monastero di Bachkovo. Costruito nel 1083, questo monastero, considerato per importanza il secondo della Bulgaria, è conosciuto principalmente per la particolare forma architettonica e per i tesori e le collezioni di libri che custodisce. L’aspetto più interessante del complesso monastico è rappresentato dalla serie di affreschi che ricoprono interamente il monastero, la chiesa e l’ossario. Pranzo in corso di visite. Partenza quindi per Plovdiv. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6
Giorno 6
Plovdiv / Koprivshtiza / Sofia

Prima colazione. Visita del centro storico di Plovdiv. Città vivace e cosmopolita, Plovdiv offre la possibilità di visitare un intero quartiere fatto di antichi edifici realizzati nello stile definito il “barocco di Plovdiv”. Seguendo le strade ciottolose che si sviluppano lungo questa collina si potranno ammirare le tante abitazioni che per decenni hanno ospitato le più importanti famiglie della città. Visita del Museo Etnografico e partenza per Koprivshtiza. Pranzo in corso di escursione.Visita del centro storico di questa cittadina che ospita alcune tra le più belle case storiche di tutta la Bulgaria. Visita interna di una delle case-museo. Arrivo quindi a Sofia e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

7
Giorno 7
Sofia / Rila / Sofia

Prima colazione. Trasferimento nella periferia della capitale per visitare la Chiesa di Boyana (Patrimonio Unesco). Questa chiesa, inserita in un parco di alberi secolari, rappresenta uno straordinario ed unico esempio dell’architettura ecclesiastica medioevale dell’area balcanica. Costruita nel secolo X, presenta alcuni affreschi risalenti al secolo XIII che, per la tecnica adottata, costituiscono una anticipazione degli innovativi temi stilistico-esecutivi della grande pittura italiana. Visita del Museo Storico Nazionale, il più importante di Bulgaria. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento verso il Monastero di Rila considerato il più importante monastero dei Balcani. Fondato nel secolo X, questo monastero ha rappresentato un fondamentale punto di riferimento culturale del Paese ed uno dei principali centri del Cristianesimo Ortodosso. Ritorno a Sofia. Cena in ristorante tradizionale. Pernottamento.

8
Giorno 8
Sofia

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Fine dei servizi.

Dopo il viaggio

Al termine dei servizi, potrai prolungare il viaggio con ulteriori giorni da trascorrere a Sofia (quote su richiesta in Agenzia o presso l’Ufficio Prenotazioni OnLine di Robintur).

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €810

8 giorni (7 notti). 

Pernottamento in hotel di categoria 3 stelle e 4 stelle.

  • Sofia: Ramada Princess 4 stelle / Hotel Budapest 3 stelle sup.;
  • Veliko Tarnovo: Hotel Bolyarski 4 stelle / 
  • Arbanassi: Hotel Rachev Residence 4 stelle; 
  • Varna: Hotel Cherno More 4 stelle; 
  • Kazanlak: Hotel Palas 4 stelle; Plovdiv: Park Hotel Imperial 4 stelle.

Gli hotel indicati possono essere sostituiti con altri della stessa categoria; qualora non sia possibile garantire la disponibilità nella città prevista a causa di manifestazioni, ferie o congressi, la sistemazione avverrà in città limitrofe, sempre mantenendo le visite previste in programma.

Le camere triple: la sistemazione di tre persone in un’unica camera è solitamente prevista in camera doppia con un lettino aggiunto sia per un adulto, sia per un bambino.

Bambini: I bambini fino a 5 anni, nel letto con i genitori o in lettino aggiunto, sono gratuiti.

Pernottamento e prima colazione + 6 cene in hotel (inclusa acqua minerale), 1 cena in ristorante tradizionale (compresi aperitivo tradizionale, vino o birra o bibita) e 6 pranzi (acqua minerale inclusa).

Tour in pullman con inizio e termine a Sofia.

Le quote sono calcolate in base ai costi in vigore ad ottobre 2019; potrebbero variare a seguito di aumenti delle tasse locali.

Penalità in caso di annullamento:in deroga a quanto indicato nelle Condizioni Generali del Contratto di Viaggio, al cliente che receda dal contratto prima della partenza, sarà addebitata, oltre alla quota d'iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo del viaggio nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima della partenza, 25% da 30 a 21 giorni prima della partenza, 50% da 20 a 11 giorni prima della partenza, 75% da 10 a 6 giorni prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Si precisa che il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve avvenire in un giorno non festivo antecedente l’inizio del viaggio. Le medesime penali saranno dovute anche qualora il recesso sia causato dalla mancanza o inidoneità dei documenti necessari per il viaggio. Le penali previste su eventuali biglietti aerei/ferroviari verranno comunicate al momento della prenotazione.

Documenti di espatrio: per l'ingresso in Bulgaria, ai cittadini italiani maggiorenni è richiesta la carta d'identità valida per l'espatrio (per una permanenza non superiore a 90 giorni). Su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di un proprio documento di espatrio (passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio). Non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).Si segnala che diversi Stati non ritengono valide né la carta d'identità cartacea rinnovata con timbro sul retro del documento, né la carta d'identità elettronica con certificato cartaceo di proroga validità.

La quota di iscrizione (vedi extra obbligatori) comprende l’assicurazione Overall di UnipolSai Assicurazioni S.p.A (assistenza sanitaria, spese mediche e garanzia bagaglio).

Consulta qui il dettaglio delle polizze:

Robintur-Polizza-Overall.pdf

Su richiesta, all’atto della prenotazione, possibilità di stipulare ulteriori polizze ad integrazione delle coperture di base e per il rimborso delle penali in caso di annullamento del viaggio.

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore.
Organizzazione Tecnica: Robintur S.p.A.
Consulta qui il testo integrale delle Condizioni Generali di Robintur.

  • trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto indipendentemente degli orari di arrivo o partenza (durante i trasferimenti non è garantita la presenza di una guida parlante italiano);
  • tour in minibus o pullman GT (in base al numero di partecipanti); sistemazione in hotel 3 stelle sup. / 4 stelle in camere doppia standard con servizi privati; 
  • trattamento di pernottamento e prima colazione + 6 cene in hotel (inclusa acqua minerale), 1 cena in ristorante tradizionale (compresi aperitivo tradizionale, vino o birra o bibita) e 6 pranzi (acqua minerale inclusa); 
  • guida locale parlante italiano per le visite (per gruppi di piccole dimensioni, la guida potrebbe svolgere anche la funzione di autista);
  • ingressi nei siti previsti dal programma.
  • viaggio dall'Italia; 
  • pasti e bevande non menzionati nel programma; 
  • eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco;
  • extra di carattere personale;
  • mance al personale alberghiero, agli autisti, alle guide;
  • visite ed escursioni facoltative;
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Tour di gruppo con partenze garantite e quote valide per minimo 2 persone. Il mancato raggiungimento di tale minimo sarà comunicato almeno 20 giorni prima della partenza.

Per motivi di ordine tecnico/organizzativo, l’ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni, pur nel rispetto complessivo del programma di viaggio.

Quota di iscrizione ed assicurazione: € 60 per persona, a partire da 2 anni di età; € 30 per persona bambini fino a 1 anno. La quota d'iscrizione, oltre ai costi fissi di prenotazione comprende anche l’assicurazione sanitaria e bagaglio Overall di UnipolSai Assicurazioni.

Eventuali tasse di soggiorno (saldo in hotel).