Tour di gruppo con accompagnatore
Bologna 

Tour tra i borghi e i vigneti delle Langhe - In viaggio con l’arte

Una grande eredità di castelli medievali, di torrioni e di piccoli forti; colline e vigneti che si alternano a castelli e borghi storici: è il paesaggio delle Langhe. Tra paesaggi incontaminati, palazzi patrizi, strade medievali, chiese e castelli di un tempo lontano. Viaggio alla scoperta della storia, dei colori e dei sapori delle Langhe, in compagnia della Prof.ssa Maria Aurora Marzi, docente di storia dell’arte ed esperta relatrice in campo artistico.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Bologna / Manta / Saluzzo / Staffarda

Partenza in pullman in direzione di Piacenza/Asti per Manta, nel cuneese. Arrivo e visita al Castello della Manta. Nata come avamposto militare la roccaforte subì un’importante trasformazione nel quattrocento grazie al signore del Marchesato di Saluzzo che la trasformò in una fastosa dimora di famiglia con stupefacenti testimonianze della pittura tardogotica profana e manierista con suggestioni vaticane. Da visitare anche gli ambienti di servizio con le cantine e il cucinone con la gran volta a botte e un grandioso camino oltre alla chiesa castellana impreziosita con importanti affreschi dedicati alla Passione di Cristo. Trasferimento a Saluzzo e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio passeggiata per le vie antiche del borgo, alla scoperta dei luoghi medievali: dalla Castiglia fino alla Cattedrale. Un itinerario d'arte e di storia, ma anche di grande atmosfera: chiostri e passaggi porticati, chiese e torri. Tra le tappe di visita la Chiesa di San Giovanni, Casa Cavassa (esterni) e la casa di Silvio Pellico (esterni). Si prosegue per l’Abbazia di Staffarda. Preziosa testimonianza dell’arte romanica del XII secolo, Staffarda venne fondata sui terreni donati dal Marchese di Saluzzo e fu uno dei più importanti centri benedettini cistercensi del nord Italia. Sarà un vero e proprio viaggio indietro nel tempo, all’interno di autentiche atmosfere medievali. In serata sistemazione in hotel a Cherasco, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Alba / le Langhe / Barolo

Dopo la prima colazione partenza per Alba. La città fu fondata dai Romani nell’89 a.C. e può considerarsi la “capitale” delle Langhe. Raggiunse il suo massimo splendore nel XII secolo, rivaleggiando con la vicina Asti. Detta “la città delle cento torri”, conserva uno splendido centro storico in mattoni, elegante cornice per la “fiera del tartufo”, che vi si svolge ogni anno in autunno. Dopo il pranzo libero partenza in pullman per un percorso panoramico negli splendidi paesaggi collinari delle Langhe, da Serralunga e Grinzane Cavour, fino a La Morra, il “balcone delle Langhe”: il paese fu un possedimento della famiglia Falletti di Barolo ed offre dal suo Belvedere, dove un tempo sorgeva il castello raso al suolo dai francesi nel XVI secolo, un punto panoramico mozzafiato sul meraviglioso anfiteatro naturale delle colline del Barolo e della catena delle Alpi. L’escursione termina a Barolo, uno dei Borghi più belli d’Italia, dove, dopo una piacevole passeggiata nel centro storico, si visiterà il famoso Castello che ospita il WIMU-Museo del Vino: fu qui che nel 800 i Marchesi Tancredi Falletti e Juliette Colbert produssero il primo Barolo della storia moderna, definito il re dei vini ed il vino dei re. Sosta in una cantina per la visita e la degustazione di vini locali quindi partenza per il rientro, con arrivo previsto in serata.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €230

2 giorni (1 notte).

Pernottamento in hotel di categoria 4 stelle.

 Mezza pensione con 1 cena in hotel, bevande comprese (1/4 di vino e 1 /2 di minerale a persona).

Tour in pullman.

Partenze in pullman da Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Fidenza, Piacenza, Cremona, Mantova, Reggiolo, Correggio.

Orari di partenza:

ore 05.30 Bologna
ore 06.00 Modena
ore 06.30 Reggio Emilia
ore 07.00 Parma
ore 07.20 Fidenza
ore 07.40 Piacenza
ore 07.20 Cremona
ore 05.30 Mantova
ore 05.50 Reggiolo
ore 06.10 Correggio

Gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza. Eventuali variazioni di orario verranno comunicate tempestivamente.

Documenti di viaggio: all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età.

Penalità in caso di annullamento: al consumatore che recede dal contratto sarà addebitata, oltre alle quote di iscrizione dovute per intero, una penale nelle seguenti misure: 20% del Prezzo in ipotesi di disdetta entro il 31.mo giorno dalla partenza, 25% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 30.mo e 21.mo giorno di calendario dalla partenza; 50% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 20.mo e 11.mo giorno di calendario prima della partenza; 75% del Prezzo in caso di recesso nel periodo compreso dal 10.mo giorno al 3.zo giorno prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Alle Penali sopra indicate deve essere aggiunto il corrispettivo del biglietto aereo o altro titolo di trasporto che il vettore ritiene non rimborsabile al Viaggiatore.

Itinerario e visite: per motivi di ordine tecnico/organizzativo, l’ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni, pur nel rispetto complessivo del programma di viaggio. Tutte le visite previste sono comunque garantite, salvo cause di forza maggiore non prevedibili. 

La quota di iscrizione (vedi extra obbligatori) comprende l’assicurazione Optimas di UnipolSai Assicurazioni S.p.A (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, spese mediche, garanzia bagaglio e polizza annullamento).

Consulta qui il dettaglio delle polizze:

Robintur-Polizza-Modulo A-100015596.pdf

Robintur-Polizza-Modulo B-100015588.pdf

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore.

Organizzazione Tecnica: Robintur.
Consulta qui il testo integrale delle Condizioni Generali di Robintur.

  • viaggio in pullman GT;
  • sistemazione in hotel 4* in camera doppia; 1 cena in hotel, bevande comprese (1/4 di vino e 1 /2 di minerale a persona);
  • assistente culturale per tutte le visite indicate;
  • assicurazione Optimas (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento) di UnipolSai Assicurazioni.
  • ingressi a siti/musei e monumenti durante le visite;
  • facchinaggio; mance;
  • tassa di soggiorno;
  • extra personali e facoltativi in genere;
  • tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.

La quota è valida al raggiungimento di min. 35 / max. 50 partecipanti.

Quota di iscrizione ed assicurazione: € 30 per persona, a partire da 2 anni di età.

Ingressi a siti e monumenti: indicativamente € 20 per persona (saldo in loco).

Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

Supplemento navetta a/r per Bologna (servizio garantito con minimo 6 passeggeri):

  • da Ferrara: € 35 per persona.
  • da Imola, Forlì, Cesena: € 55 per persona.