Tour di gruppo con accompagnatore
Bologna 

Tour Vienna con Beethoven- In viaggio con l’arte

A distanza di 250 anni dalla nascita del musicista tedesco Vienna lo omaggia dedicandogli un intero anno, il 2020. La capitale austriaca è stata il centro attorno a cui ha ruotato la vita di Ludwig van Beethoven, che visse qui fino alla sua morte. Si parte, in compagnia della Prof.ssa Maria Aurora Marzi, docente di storia dell’arte ed esperta relatrice in campo artistico, per conoscere Vienna, la città imperiale e la capitale della musica, con un percorso sulle orme di Beethoven dove scoprire un grande museo dedicato all’artista, la sua abitazione, i luoghi dei suoi trionfi e della sua disperazione e il celebre “Fregio di Beethoven” dipinto da Klimt. 

Protocollo di sicurezza per il contenimento del Covid19:
Per quanto riguarda il viaggio in pullman, la società di trasporto partner di Robintur adotta un protocollo operativo che garantisce igiene, sanificazione e distanziamento a bordo dei mezzi.
Scarica il protocollo

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Bologna / Sankt Florian / Vienna

Partenza in pullman via autostrada del Brennero/Innsbruck/Salisburgo per Sankt Florian, nei pressi di Linz. Sosta per il pranzo libero e per la visita all’Abbazia, uno dei più importanti monumenti barocchi in Austria. Proseguimento per Vienna con arrivo in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Vienna

Dopo la prima colazione incontro con la guida locale e mattinata dedicata alla visita panoramica della capitale austriaca, splendida città d’arte e di storia sulle rive del Danubio. Passeggiata nel cuore del centro storico dove si ammireranno la Chiesa degli Agostiniani, l’imponente Palazzo della Hofurg, la Piazza degli Eroi, il Duomo gotico di Santo Stefano, gli eleganti viali del Ring, l’Opera, il Parlamento, il Municipio, la Chiesa Votiva, la Chiesa di San Carlo. Al termine breve tempo a disposizione per il pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita, con assistente culturale, al Museo Beethoven, a Heiligenstadt, nel 19° distretto di Vienna. In questa casa il musicista compose la sua Seconda Sinfonia, i pezzi per pianoforte e le sonate per violino. Attraverso un affascinante percorso si potranno conoscere alcune curiosità, come i tubi acustici, una sorta di apparecchi acustici ante litteram, e una buca del suggeritore, che veniva messa sul pianoforte di Beethoven per amplificare il suono; la visita prosegue al Palazzo della Secessione, dove al piano interrato si può visitare Il Fregio di Beethove, un’opera, lunga 34 metri, che rappresenta una grandiosa interpretazione pittorica della Nona Sinfonia di Beethoven, eseguita dal pittore d’eccezione Gustav Klimt nel 1902.  Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento.

3
Giorno 3
Vienna

Mattinata dedicata alla visita, con assistente culturale, al Kunsthistorisches Museum, il Museo delle Belle Arti di Vienna, uno tra i musei più grandi e importanti del mondo. Fu fondato dall’Imperatore Francesco Giuseppe per ospitare le collezioni imperiali e custodisce un enorme patrimonio artistico. La visita si concentrerà sulla Pinacotecasituata al Piano Nobile del Museo, che ospita la sezione dei pittori italiani, fiamminghi ed europei dal Rinascimento all’Ottocento. Tempo a disposizione per chi volesse approfondire in libertà la visita del Museo con altre sezioni molto interessanti, quali ad esempio quelle di Arte Antica, dei gioielli e dei tesori. Al termine della visita pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite ed attività individuali o possibilità di una passeggiata, con l’assistente culturale, fino alla Pasqualatihaus, la casa nel centro di Vienna dove Beethoven visse per otto anni. Qui compose l’opera “Leonore”, che in seguito fu rinominata “Fidelio”. Nell’appartamento, sito al 4° piano dell’edificio, sono conservati nello stato originale numerosi oggetti personali appartenuti al compositore. Nel tardo pomeriggio rientro libero in hotel (a carico dei partecipanti) e in serata trasferimento in pullman sulle colline della città, nel caratteristico quartiere di Grinzing, per una cena in un tipico heuriger. Pernottamento in hotel.

4
Giorno 4
Vienna / Melk / Bologna

Dopo la prima colazione partenza per il rientro in Italia. Dopo circa 2 ore di viaggio sosta a Melk per una breve visita alla famosa Abbazia benedettina che sorge al di sopra di uno sperone roccioso con vista sulla valle del Danubio. Proseguimento del viaggio di ritorno, con soste intermedie e pranzo libero lungo il percorso. Arrivo alle rispettive località di partenza previsto nella tarda serata.

QUESTO VIAGGIO NON È PIÙ IN CATALOGO

Utilizza la funzione di ricerca per trovare una soluzione alternativa.

4 giorni (3 notti).

Pernottamento in hotel di categoria 4 stelle.

Mezza pensione (2 cene in hotel e 1 cena in tipico heuriger).

Tour in pullman G.T.

Partenze in pullman da Cremona, Piacenza, Fidenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Mantova, Reggiolo, Correggio.

Orari di partenza:

ore 03.00         Cremona
ore 03.20         Piacenza
ore 03.40         Fidenza
ore 04.00         Parma
ore 04.30         Reggio Emilia
ore 05.00         Modena
ore 05.30         Bologna
ore 04.00         Mantova
ore 04.20         Reggiolo
ore 04.40         Correggio

Gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza.

Documenti di espatrio: per l'ingresso in Austria, ai cittadini italiani maggiorenni è richiesta la carta d'identità valida per l'espatrio.  Non sono ritenute valide né la carta d'identità cartacea rinnovata con timbro sul retro del documento, né la carta d'identità elettronica con certificato cartaceo di proroga validità. Su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di un proprio documento di espatrio, non essendo più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori.

Penalità in caso di annullamento: al consumatore che recede dal contratto sarà addebitata, oltre alle quote di iscrizione dovute per intero, una penale nelle seguenti misure: 20% del Prezzo in ipotesi di disdetta entro il 31.mo giorno dalla partenza, 25% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 30.mo e 21.mo giorno di calendario dalla partenza; 50% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 20.mo e 11.mo giorno di calendario prima della partenza; 75% del Prezzo in caso di recesso nel periodo compreso dal 10.mo giorno al 3.zo giorno prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Alle Penali sopra indicate deve essere aggiunto il corrispettivo del biglietto aereo o altro titolo di trasporto che il vettore ritiene non rimborsabile al Viaggiatore. 

Itinerario e visite: per motivi di ordine tecnico/organizzativo, l’ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni, pur nel rispetto complessivo del programma di viaggio. Tutte le visite previste sono comunque garantite, salvo cause di forza maggiore non prevedibili. 

Protocollo di sicurezza per il contenimento del Covid19:
Per quanto riguarda il viaggio in pullman, la società di trasporto partner di Robintur adotta un protocollo operativo che garantisce igiene, sanificazione e distanziamento a bordo dei mezzi.
Scarica il protocollo

La quota di iscrizione (vedi extra obbligatori) comprende l’assicurazione Optimas di UnipolSai Assicurazioni S.p.A (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, spese mediche, garanzia bagaglio e polizza annullamento).

Consulta qui il dettaglio delle polizze:

Robintur-Polizza-Modulo A-100015596.pdf

Robintur-Polizza-Modulo B-100015588.pdf

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore.

Organizzazione Tecnica: Robintur.
Consulta qui il testo integrale delle Condizioni Generali di Robintur.

  • Viaggio in pullman GT;
  • Sistemazione in hotel 4* in camera doppia;
  • 2 cene in hotel e 1 cena in tipico heuriger;
  • Guida locale parlante italiano ove prevista;
  • Visite indicate con assistente culturale;
  • Assicurazione Optimas (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento) di UnipolSai Assicurazioni.
  • Bevande ai pasti;
  • Ingressi a siti/musei e monumenti durante le visite;
  • Facchinaggio; mance;
  • Extra personali e facoltativi in genere;
  • Tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.

La quota è valida al raggiungimento di min. 35 partecipanti.

Quota di iscrizione ed assicurazione: € 30 per persona.

Ingressi a siti e monumenti: indicativamente € 65 per persona (saldo in loco).

Supplemento navetta a/r per Bologna (servizio garantito con minimo 6 passeggeri):

  • da Ferrara: € 35 per persona
  • da Imola, Forlì, Cesena: € 55 per persona