Tour di gruppo con accompagnatore
Bologna 

Sulmona e la transiberiana d’Abruzzo | partenza 18/06/2021

Esperienza unica nel cuore dell’Abruzzo e del Molise, tra Parchi Nazionali, Riserve Naturali e piccoli borghi antichi. L’itinerario include un percorso a bordo del treno storico che segue il tracciato della Ferrovia dei Parchi, affettuosamente soprannominata la “Transiberiana d’Italia”. Inaugurata nel 1897, la linea è considerata un capolavoro di ingegneria ferroviaria, con tratti con pendenza del 28 per mille e 58 gallerie di cui la più lunga - ben 3 chilometri - attraversa il monte che segna il confine fra Abruzzo e Molise.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Bologna / Atri / Sulmona

Partenza in pullman per l’Abruzzo. Arrivo ad Atri, pranzo e al termine escursione urbana del borgo ricco di storia e di cultura, a pochi passi dal mare. Atri custodisce splendidi monumenti: uno dei migliori esempi di architettura abruzzese è la Cattedrale dell’Assunta, la Chiesa di San Nicola di Bari, Sant’Agostino, Palazzo dei Duchi Acquaviva e il Teatro Comunale. Trasferimento in hotel nei dintorni di Sulmona. Drink di benvenuto. Cena e pernottamento

2
Giorno 2
Pacentro / Sulmona

Visita di Pacentro, borgo medievale incastonato tra Majella e Morrone, che offre scorci e paesaggi fiabeschi. Con una piacevole passeggiata nel cuore del paese andremo alla ricerca degli scorci più antichi e meglio conservati, che lo hanno inserito nel novero dei Borghi più Belli d'Italia, e faremo visita alle botteghe di prodotti tipici e di artigianato. Gustoso aperitivo a base di prodotti locali e piccole delizie d'Abruzzo, nella bottega storica di un’azienda zootecnica del paese. Nel pomeriggio visita di Sulmona: tra le più interessanti e belle realtà d’Abruzzo, con il nucleo antico ben conservato, si connota come città legata all’amore sia per i confetti, il dolce dei momenti importanti, sia per aver dato i natali al poeta latino Publio Ovidio Nasone, cantore degli Amores, dell’Ars Amandi e delle Metamorfosi. Visita di un’antica fabbrica di Confetti. Rientro in hotel, cena e per il pernottamento

3
Giorno 3
La Transiberiana d’Italia

Trasferimento alla stazione ferroviaria di Sulmona, imbarco e partenza con il treno storico con un itinerario panoramico risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra, superando Pettorano sul Gizio e Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Majella. Una volta entrati nel Parco Nazionale della Majella, il treno alterna itinerari diversi su ogni singola partenza. Durante l’escursione è compresa la visita guidata nella località di arrivo del treno: Palena, Pescocostanzo, Carovilli, Agnone, ecc. Pranzo tipico in ristorante. Rientro del treno a Sulmona previsto per le ore 19.30 circa. Cena e pernottamento.

4
Giorno 4
Il Guerriero di Capestrano e la Valle del Tirino

Scoperta della valle del Tirino fino al borgo Mediceo di Capestrano, famoso per il ritrovamento del “Guerriero di Capestrano”, una statua rinvenuta casualmente nel 1934 da un contadino durante dei lavori agricoli. Il guerriero, risale alla metà del VI sec. a.C. Lungo un suggestivo tratto del fiume Tirino, tra i corsi d’acqua più puliti d’Italia, incontreremo la Chiesa di San Pietro ad Oratorium, splendore dell’architettura medievale. Nel centro storico di Capestrano visita al Castello Piccolomini, alla casa natale di San Giovanni e al Convento. Pranzo a base di gamberi di fiume. Pomeriggio partenza per il rientro, con arrivo a Bologna previsto per la serata.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €598

Sistemazione in hotel 3 stelle superior in camera doppia.

Pensione completa, 3 pranzi e 3 cene bevande incluse (1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale).

Partenze in pullman da Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Fidenza, Cremona, Mantova, Reggiolo, Correggio, Imola, Forlì e Cesena. 
Partenze da altre località soggette a supplemento.

Viaggio andata/ritorno col treno storico "Transiberiana d’Italia”. 

Partenze in pullman dalle città sotto indicate.

ore 04.00 Cremona
ore 04.20 Piacenza
ore 04.30 Mantova
ore 04.40 Fidenza
ore 04.50 Reggiolo
ore 05.00 Parma
ore 05.10 Correggio
ore 05.30 Reggio Emilia
ore 06.00 Modena
ore 06.30 Bologna
ore 07.00 Imola
ore 07.30 Forlì
ore 08.00 Cesena

Gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza.

Documenti di viaggio: all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età.

Penalità in caso di annullamento: al consumatore che recede dal contratto sarà addebitata, oltre alle quote di iscrizione dovute per intero, una penale nelle seguenti misure: 20% del Prezzo in ipotesi di disdetta entro il 31.mo giorno dalla partenza, 25% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 30.mo e 21.mo giorno di calendario dalla partenza; 50% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 20.mo e 11.mo giorno di calendario prima della partenza; 75% del Prezzo in caso di recesso nel periodo compreso dal 10.mo giorno al 3.zo giorno prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Alle Penali sopra indicate deve essere aggiunto il corrispettivo del biglietto aereo o altro titolo di trasporto che il vettore ritiene non rimborsabile al Viaggiatore.

PROMO ZERO PENALI: Prenota senza pensieri il tuo viaggio in pullman: se dovrai annullare a causa di un qualsiasi problema legato al Covid-19 (ad esempio variate condizioni di salute di un passeggero o suoi familiari; nuove limitazioni personali non prevedibili all’atto della prenotazione; modifica / aggiornamento delle restrizioni relative agli spostamenti), per le cancellazioni avvenute entro 30 giorni prima della partenza ti garantiamo il rimborso totale delle quote senza alcuna penale.

Itinerario e visite: per motivi di ordine tecnico/organizzativo, l’ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni, pur nel rispetto complessivo del programma di viaggio. Tutte le visite previste sono comunque garantite, salvo cause di forza maggiore non prevedibili.

Protocollo di sicurezza per il contenimento del Covid19:
Per quanto riguarda il viaggio in pullman, la società di trasporto partner di Robintur adotta un protocollo operativo che garantisce igiene, sanificazione e distanziamento a bordo dei mezzi.
Scarica il protocollo

La quota di iscrizione (vedi extra obbligatori) comprende l’assicurazione Optimas di UnipolSai Assicurazioni S.p.A (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, spese mediche, garanzia bagaglio e polizza annullamento) e le coperture aggiuntive Covid-19 (rientro alla residenza o prolungamento del soggiorno in caso di restrizioni imposte e dipendenti da Covid-19).

Consulta qui il dettaglio delle polizze:

Robintur-Polizza-Modulo A-100015596.pdf
Robintur-Polizza-Modulo B-100015588.pdf
ROBINTUR tessera garanzie Covid19 pol. 175894869 01.pdf

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore.

Organizzazione Tecnica: Robintur.
Consulta qui il testo integrale delle Condizioni Generali di Robintur.

  • viaggio in pullman GT;
  • sistemazione in hotel 3S* in camera doppia;
  • 3 pranzi e 3 cene bevande incluse (1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale);
  • guida locale per tutta la durata del tour;
  • visite esperienziali ad una fabbrica di confetti;
  • biglietto treno storico Transiberiana (andata/ritorno);
  • accompagna­tore Robintur.
  • extra obbligatori ed eventuale tassa di soggiorno ove richiesta;
  • pasti non menzionati;
  • ingressi a siti, musei e monumenti durante le visite;
  • facchinaggio, mance ed extra personali;
  • tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.

La quota è valida al raggiungimento di min. 30 partecipanti.

Quota di iscrizione ed assicurazione: € 30 per persona, a partire da 2 anni di età, inclusa la copertura aggiuntiva Covid-19 prevista dalla Polizza di UnipolSai Assicurazioni.

Ingressi a siti e monumenti: indicativamente € 30 per persona (saldo in loco).

Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

Supplemento partenza da altre località:

  • da Ferrara: € 35 per persona (servizio garantito con min. 6 passeggeri).
  • da Firenze nord, Firenze Impruneta, Scandicci, Empoli, Navacchio: € 60 per persona (servizio garantito con min. 8 passeggeri).

Supplemento singola: € 135.

Riduzione 3° letto: € 45.