Tour di gruppo con accompagnatore
Bologna 

Piemonte, estate nelle Langhe | partenza 08/07/2021

Una grande eredità di castelli medievali, di torrioni e di piccoli forti; colline e vigneti che si alternano a castelli e borghi storici: queste sono le Langhe, tra paesaggi incontaminati, palazzi patrizi, strade medievali, chiese e castelli di un tempo lontano. Questo territorio, nominato Patrimonio Unesco nel 2014, affascina per le tante memorie storiche, le eccellenze gastronomiche e la sua profonda e viva cultura del vino.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Bologna / Racconigi / Saluzzo / Barge

Partenza in pullman per la provincia di Cuneo, arrivo a Racconigi e visita guidata al castello. Luogo di villeggiatura estiva di re Carlo Alberto, Racconigi custodisce preziosi cicli di affreschi ispirati ai più noti personaggi mitologici dell’antichità nei quali l’amore per l’archeologia si fonde in modo armonico con il cerimoniale quotidiano. Dopo il pranzo libero si prosegue per Saluzzo. Breve passeggiata con la guida tra le vie antiche del paese, alla scoperta dei monumenti medievali con un itinerario di arte, storia ed atmosfera fra chiostri, passaggi porticati, chiese e torri. Sosta alla Chiesa di San Giovanni, Casa Cavassa (esterni), la casa di Silvio Pellico (esterni). In serata sistemazione in hotel a Barge, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Alba / Langhe / Barolo

In mattinata visita con guida alla città di Alba, fondata dai Romani nell’89 a.C. e considerata la “capitale” delle Langhe. La città conserva uno splendido centro storico in mattoni, elegante cornice per la “fiera del Tartufo”, che vi si svolge ogni anno in autunno. Pranzo libero e pomeriggio dedicato ad un percorso panoramico in pullman attraverso gli splendidi paesaggi collinari da Serralunga fino a La Morra, il “balcone delle Langhe”: il paese fu un possedimento della famiglia Falletti di Barolo ed offre dal suo Belvedere un punto panoramico mozzafiato sull'anfiteatro naturale delle colline del Barolo e la catena delle Alpi. La giornata si conclude a Barolo, uno dei borghi più belli d’Italia. Dopo una piacevole passeggiata nel centro storico, si visiterà il famoso Castello che ospita il WIMU-Museo del Vino: fu qui che nel 800 i Marchesi Tancredi Falletti e Juliette Colbert produssero il primo Barolo della storia moderna, definito il re dei vini ed il vino dei re. Sosta in una cantina per una degustazione di vini e prodotti locali. Cena e pernottamento in hotel.

3
Giorno 3
Pollenzo / Grinzane Cavour

Prima colazione e trasferimento a Pollenzo, antica città romana che ospita l’Università delle Scienze Gastronomiche. Si prosegue quindi alla volta di Serralunga d’Alba per la visita e una degustazione di vini alla Tenuta Fontanafredda, piccolissimo borgo creato dal Re Vittorio Emanuele II e donato ai figli concepiti con la “Bela Rosina”.  Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata di Grinzane, il comune che ebbe come Sindaco un giovanissimo Camillo Benso di Cavour, al quale si devono interessanti novità nell’ambito della vinificazione. Nel castello sono conservati i suoi mobili, manoscritti e la Fascia Tricolore del Sindaco. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.

4
Giorno 4
Pinerolo / Bologna

Prima colazione, partenza per Pinerolo e visita guidata della città, a lungo contesa tra i Savoia e il regno di Francia: nel '600 romase infatti in mano francese per 66 anni e fu una piazzaforte sul bellicoso confine sabaudo del cardinale Richelieu, la cui immagine è legata alla misteriosa Maschera di Ferro che qui arrivò scortata dai Moschettieri narrati da Dumas. Ma Pinerolo è anche il suo grazioso centro storico con le botteghe, le case medievali, i portici voltati, la cattedrale di San Donato e il meraviglioso panorama che si gode dalla collina di San Maurizio. Sosta in un’antica pasticceria per vivere un’esperienza immersiva nel passato piemontese, degustando le prelibate creazioni che parlano di storia e tradizioni. Pranzo libero in corso di visite. Prima di lasciare Pinerolo sosta alla Galup per visitare la storica azienda che dal 1922 produce il famoso panettone, ancora preparato con la ricetta originale e le nocciole “Piemonte IGP”. Partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

QUESTO VIAGGIO NON È PIÙ IN CATALOGO

Utilizza la funzione di ricerca per trovare una soluzione alternativa.

Sistemazione in hotel 4 stelle.

Pullman G.T.

Partenze da Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Fidenza, Piacenza, Cremona, Mantova, Reggiolo, Correggio.
Partenze da altre località soggette a supplemento.

Partenze in pullman dalle città sotto indicate.

Orari di partenza:

ore 05.30 Bologna
ore 05.30 Mantova
ore 05.50 Reggiolo
ore 06.00 Modena
ore 06.10 Correggio
ore 06.30 Reggio Emilia
ore 07.00 Parma
ore 07.30 Cremona
ore 07.30 Fidenza
ore 07.50 Piacenza

Gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza.

Documenti di viaggio: all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età.

Penalità in caso di annullamento: al consumatore che recede dal contratto sarà addebitata, oltre alle quote di iscrizione dovute per intero, una penale nelle seguenti misure: 20% del Prezzo in ipotesi di disdetta entro il 31.mo giorno dalla partenza, 25% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 30.mo e 21.mo giorno di calendario dalla partenza; 50% del Prezzo in ipotesi di disdetta compresa tra il 20.mo e 11.mo giorno di calendario prima della partenza; 75% del Prezzo in caso di recesso nel periodo compreso dal 10.mo giorno al 3.zo giorno prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Alle Penali sopra indicate deve essere aggiunto il corrispettivo del biglietto aereo o altro titolo di trasporto che il vettore ritiene non rimborsabile al Viaggiatore.

PROMO ZERO PENALI: Prenota senza pensieri il tuo viaggio in pullman: se dovrai annullare a causa di un qualsiasi problema legato al Covid-19 (ad esempio variate condizioni di salute di un passeggero o suoi familiari; nuove limitazioni personali non prevedibili all’atto della prenotazione; modifica / aggiornamento delle restrizioni relative agli spostamenti), per le cancellazioni avvenute entro 30 giorni prima della partenza ti garantiamo il rimborso totale delle quote senza alcuna penale.

Itinerario e visite: per motivi di ordine tecnico/organizzativo, l’ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni, pur nel rispetto complessivo del programma di viaggio. Tutte le visite previste sono comunque garantite, salvo cause di forza maggiore non prevedibili.

Protocollo di sicurezza per il contenimento del Covid19:
Per quanto riguarda il viaggio in pullman, la società di trasporto partner di Robintur adotta un protocollo operativo che garantisce igiene, sanificazione e distanziamento a bordo dei mezzi.
Scarica il protocollo

La quota di iscrizione (vedi extra obbligatori) comprende l’assicurazione Optimas di UnipolSai Assicurazioni S.p.A (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, assistenza sanitaria, spese mediche, garanzia bagaglio e polizza annullamento) e le coperture aggiuntive Covid-19 (rientro alla residenza o prolungamento del soggiorno in caso di restrizioni imposte e dipendenti da Covid-19).

Consulta qui il dettaglio delle polizze:

Robintur-Polizza-Modulo A-100015596.pdf
Robintur-Polizza-Modulo B-100015588.pdf
ROBINTUR tessera garanzie Covid19 pol. 175894869 01.pdf

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore.

Organizzazione Tecnica: Robintur.
Consulta qui il testo integrale delle Condizioni Generali di Robintur.

  • viaggio in pullman GT; 
  • sistemazione in camera doppia con servizi privati in hotel 4 stelle;
  • 3 cene;
  • guida locale per tutta la durata del tour; 
  • visite esperienziali e degustazioni come da programma;
  • accompagnatore Robintur.
  • extra obbligatori;
  • eventuali tasse di soggiorno;
  • pasti non menzionati e bevande;
  • ingressi a monumenti e/o musei durante le visite;
  • facchinaggio, mance e supplementi facoltativi in genere;
  • tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.

La quota è valida al raggiungimento di min. 15 partecipanti e per max 25 partecipanti.

Quota di iscrizione ed assicurazione: € 30 per persona, a partire da 2 anni di età.

Ingressi a siti e monumenti: indicativamente € 15 per persona (saldo in loco).

Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

Supplemento singola: € 45.

Supplemento navetta a/r per Bologna

  • da Ferrara: € 35 per persona (servizio garantito con minimo 6 passeggeri).
  • da Imola, Forlì, Cesena: € 55 per persona (servizio garantito con minimo 6 passeggeri).
  • da Firenze nord, Firenze Impruneta, Scandicci, Empoli, Navacchio: € 60 per persona (servizio garantito con minimo 6 passeggeri).