Tour di gruppo

Tallinn, Riga e Vilnius, le capitali delle Repubbliche Baltiche - rispettivamente Estonia, Lettonia e Lituania, ritornate nell’antico alveo dell’Europa - sono oggi delle modernissime città che hanno saputo mantenere intatti i loro tesori artistici, culturali e architettonici. In “pillole” le caratteristiche di ciascuna: Tallinn, città medievale dal fascino antico; Riga, raffinata architettura art nouveau; Vilnius, barocca, bizzarra, eccentrica.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Milano / Tallinn

Partenza dall'aeroporto di Milano Linate con voli di linea per Tallinn (scalo a Francoforte con cambio aeromobile). Arrivo a Talling e disbrigo formalità di sbarco. Incontro con l’accompagnatore locale e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Tallinn

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita panoramica della capitale estone: si parte dalla città vecchia, Toompea, la parte alta della città, con il Castello, famoso per il suo giardino e i suoi torrioni, il Duomo dedicato a Santa Maria (con ingresso) e la cattedrale di Alexander Nevsky. Proseguimento della visita con la parte bassa della città: la piazza del Municipio, in stile medievale, con i suoi caffè e negozi, è il luogo più vivace di Tallinn, e il quartiere Rotermann, un ex quartiere industriale completamente riqualificato. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento della visita lungo la baia di Tallinn con sosta fotografica al convento di Santa Brigida. Visita al Centro Olimpico per lo yachting e al "Forest Cemetery", situato nel distretto di Pirita, luogo di riposo privilegiato dei principali luminari della nazione. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena in ristorante e pernottamento.

3
Giorno 3
Tallinn

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per attività individuali o per effettuare escursioni facoltative (extra a pagamento) quali: il Parco Lahemaa, il palazzo estivo Maarjamäe, il Museo Marittimo, la torre televisiva di Tallinn con terrazza panoramica, Helsinki. Pranzo libero. Cena in ristorante e pernottamento.

4
Giorno 4
Tallinn / Kopu Kula / Paernu / Riga (375 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Paernu, importante porto marittimo dell’Estonia. Lungo il tragitto, sosta a Kopu per la visita di un’antica fattoria tradizionale estone. Pranzo tipico presso la casa dell’agricoltore. Al termine, proseguimento per Paernu, il principale centro balneare del Paese. Passeggiata sulla Rüütli Taenav, la via centrale della cittadina, ricca di palazzi e negozi. Proseguimento per Riga, capitale della Lettonia. All’arrivo, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

5
Giorno 5
Riga

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita panoramica di Riga: la città vecchia con il Castello, la Porta degli Svedesi, il Duomo, la Chiesa di S. Pietro con il campanile, la chiesa di San Giacomo, il palazzo delle Grandi e Piccole Corporazioni (Gilde) e il complesso dei 3 storici palazzi in pietra conosciuti come “I Tre Fratelli”, così denominati perché somiglianti e uno dei quali, il più antico, risalente al tardo Quattrocento. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento delle visite con la città nuova e i suoi principali siti: l’Opera Nazionale, il Monumento alla libertà, il “Distretto Liberty” con i suoi numerosi edifici in stile Art Nouveau eretti ad opera del celebre architetto Michail Ejzenštejn e, per finire, il famoso mercato centrale di Riga con degustazione di prodotti alimentari tipici. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

6
Giorno 6
Riga / Rundale / Vilnius (375 km)

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Rundale e visita del palazzo, residenza estiva del duca di Curlandia. Interamente progettato da Francesco Bartolomeo Rastrelli, rappresenta uno dei più significativi esempi di arte barocca e rococò di tutta la Lituania. Pranzo presso il Palazzo di Mezotne. Al termine, proseguimento per Vilnius con sosta fotografica alla Collina delle Croci. Arrivo nella capitale della Lettonia e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento.

7
Giorno 7
Vilnius

Prima colazione in hotel. Al mattino, visita panoramica della città: la Cattedrale di Stanislao, la torre di Gediminas, le Chiese di Sant’Anna e SS. Pietro e Paolo, l’Antica Università, la Porta dell’Aurora con la Madonna Nera, il quartiere bohemien Užupis, alla moda e pieno di artisti che vale davvero la pena di esplorare. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Trakai, a trenta chilometri da Vilnius, circondata da un sistema di laghi, è l’antica capitale del Granducato di Lituania. Visita del castello ducale. Rientro a Vilnius. Cena e pernottamento in hotel.

8
Giorno 8
Vilnius / Milano

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza con volo di linea per Milano.

★★★★

Introduzione

Tallinn, Riga e Vilnius, le capitali delle Repubbliche Baltiche rispettivamente Estonia, Lettonia e Lituania ritornate nell’antico alveo dell’Europa, sono oggi delle modernissime città che hanno saputo mantenere intatti i loro tesori artistici, culturali e architettonici. In “pillole” le caratteristiche di ciascuna: Tallinn, città medievale dal fascino antico; Riga, raffinata architettura art nouveau; Vilnius, barocca, bizzarra, eccentrica.

 

Leggi tutto
Mostra di meno
7 notti
Mezza pensione.

L'effettuazione del tour è soggetta al raggiungimento di minimo 20 partecipanti.

Operativo dei voli di linea Lufthansa (orari indicativi e soggetti a variazione):

Milano Linate / Francoforte 07:15/08:30 - Francoforte / Tallinn 09:55/13:10

Vilnius / Francoforte 13:45/14:55 - Francoforte / Milano Linate 17:25/18:35

 

Estratto delle condizioni generali di contratto di Alpitour - All’atto della prenotazione è richiesto un acconto del 25%, il saldo dovrà essere effettuato 30 giorni prima della partenza – Penali annullamento - In caso di annullamento, al consumatore verranno addebitate le seguenti penalità in percentuale sulla quota di partecipazione, oltre alle quote d’iscrizione ed eventuali quote assicurative: 10% fino a 30 giorni prima della partenza; 20% da 29 a 15 giorni prima della partenza; 50% da 14 a 7 giorni prima della partenza; 80% da 6 a 3 giorni prima della partenza; 100% dopo tali termini. Le penali dovranno essere calcolate sulla quota di partecipazione, intesa come quota base più settimane supplementari ed eventuali supplementi e/o riduzioni riferiti al periodo di effettuazione del soggiorno. In caso di cancellazione di sistemazione in Business Class, verrà sempre addebitato l’intero importo del relativo supplemento (100% di penale). Le medesime penali verranno applicate anche a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti di espatrio.

 

Documenti d'espatrio - Per l'ingresso nelle Repubbliche Baltiche, ai cittadini italiani è richiesta carta d’identità valida per l’espatrio o il passaporto. Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25/11/2009, devono essere in possesso di passaporto individuale con le stesse modalità di cui sopra. Per i viaggi all'estero di minori, si prega di consultare sempre l’approfondimento "Documenti di viaggio - documenti per viaggi all’estero di minori" nel sito www.viaggiaresicuri.it

Data la variabilità della normativa in materia precisiamo che tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio sono da considerarsi suscettibili di modifiche. Per ulteriori specifiche indicazioni e per l'espatrio dei cittadini stranieri sarà necessaria una verifica a cura del diretto interessato con le autorità competenti. Invitiamo pertanto a consultare il sito viaggiaresicuri.it prima dell’acquisto del viaggio e prima della partenza.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, sia in Italia che all’estero, è necessario che, prima della prenotazione e della partenza, i viaggiatori consultino personalmente il sito Viaggiare Sicuri (portale del Ministero degli Esteri italiano), i siti degli enti governativi dei Paesi di destinazione e i siti delle compagnie aeree.

2.3.2022 - LETTONIA: COVID-19. Aggiornamento
Dal 1 marzo 2022 l’ingresso di tutti i viaggiatori in Lettonia è consentito dietro presentazione della certificazione verde COVID-19 dalla quale risulti alternativamente il completamento del ciclo vaccinale, la guarigione o il risultato negativo di un tampone antigenico (effettuato nelle 48 ore precedenti l’ingresso nel paese) o molecolare (effettuato nelle 72 ore antecedenti l'ingresso).
I minori di 12 anni sono esentati dall'obbligo di effettuare il tampone per i motivi di viaggio.
I viaggiatori, compresi quelli che sono in possesso di un certificato di vaccinazione, possono effettuare il test Covid-19 volontariamente all'arrivo all’aeroporto internazionale di Riga a carico dallo Stato.

5.4.2022 - ESTONIA: COVID-19. Aggiornamento
A partire dal 4 aprile 2022 le Autorità estoni hanno deciso di alleggerire sensibilmente tutte le restrizioni all’ingresso legate alla pandemia. Per i viaggiatori provenienti dall’Italia, San Marino e Vaticano non si applica alcuna restrizione.
Non è più richiesto tampone negativo neanche nei casi in cui la persona non è vaccinata o guarita, non è richiesto l’isolamento, non è richiesto di compilare alcun modulo.

3.5.2022 - LITUANIA: COVID-19. Aggiornamento
Dal 1° maggio 2022 per gli arrivi in Lituania non viene applicata alcuna restrizione relativa al COVID-19:


Tutti coloro che intendono recarsi all’estero devono considerare che qualsiasi spostamento può tuttora comportare un rischio di carattere sanitario o comunque connesso alla pandemia da COVID-19. Si raccomanda, pertanto, di pianificare con massima attenzione ogni aspetto del viaggio, contemplando anche la possibilità di dover trascorrere un periodo aggiuntivo all’estero, nonché di dotarsi di un’assicurazione sanitaria che copra anche i rischi connessi a COVID-19.

RIENTRO IN ITALIA - Dal 1° giugno 2022 non è più necessario essere in possesso di green pass per il rientro in Italia.

La Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) è valida anche come EU Digital Covid Certificate e può essere utilizzata per gli spostamenti all'interno dell'Unione Europea e dell'Area Schengen. Misure straordinarie a tutela della salute pubblica possono comunque essere attuate da ciascuno Stato, ove ne ricorrano le circostanze.

ITALIA - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE SUI MEZZI DI TRASPORTO - Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022 è previsto l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 a bordo di: aeromobili adibiti a trasporto di persone; navi e traghetti; treni di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità; autobus adibiti a servizi di trasporto di persone; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente; mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico.

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. Inoltre, alcune visite proposte nei tour potrebbero essere limitate in termini di capacità e soggette a scarsa disponibilità; nel caso in cui un’attrazione non fosse disponibile, l'organizzatore si riserva la facoltà di cancellarla e/o di modificarla, informando i clienti e proponendo, se e quando possibile, un’alternativa adeguata.

Inclusa nelle quote: polizza base del Gruppo Alpitour (assistenza alla persona, bagaglio ed acquisti di prima necessità, rimborso spese mediche fino a 5.000 euro e annullamento per motivi certificabili).

In fase di prenotazione, è possibile aggiungere le seguenti assicurazioni integrative del Gruppo Alpitour: integrativa sanitaria Top Health che aumenta il massimale di rimborso delle spese mediche; integrativa annullamento Top Booking Full; integrativa Top Covid.

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Venditore / Intermediario (vedi condizioni generali di Robintur On Line).

Organizzazione Tecnica: Alpitour Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

Biglietto aereo in classe economica con volo di linea Lufthansa da Milano a Tallinn e ritorno da Vilnius (scalo a Francoforte in andata e ritorno con cambio aeromobile); franchigia bagaglio kg. 23 in stiva e kg. 8 in cabina; trasferimenti da e per l’aeroporto a Tallinn e a Vilnius; 7 pernottamenti in hotel 4 stelle con sistemazione in camere doppie standard con servizi privati; pasti come da programma; guida locale parlante italiano durante le escursioni incluse in programma e durante tutto il tour dal 2° al 8° giorno; assistenza di accompagnatore locale in corso di tour e negli aeroporti a Tallinn e Vilnius; visite ed ingressi come da programma; tasse e percentuali di servizio; polizza base del Gruppo Alpitour (assistenza alla persona, bagaglio ed acquisti di prima necessità, rimborso spese mediche fino a 5.000 euro e annullamento per motivi certificabili).

In fase di prenotazione, è possibile aggiungere le seguenti assicurazioni integrative del Gruppo Alpitour: integrativa sanitaria Top Health che aumenta il massimale di rimborso delle spese mediche (supplementi da € 29 a persona); integrativa annullamento Top Booking Full con supplemento 4,5% del valore complessivo della prenotazione; Top Booking Covid Standard € 9 a persona, Top Booking Covid Superior € 29.

Sistemazione alberghiera prevista (o hotel similari di pari categoria) - Tallinn: Tallink City 4 stelle; Riga: Radisson Blu Latvija 4 stelle; Vilnius: Radisson Blu Lietuva 4 stelle. 

Pasti non indicati; bevande; tasse aeroportuali; facchinaggio negli hotel e negli aeroporti; visite ed escursioni facoltative; extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

La quota Soci Coop è riservata ai Soci di Coop Alleanza, Unicoop Firenze, NovaCoop, Coop Lombardia, Coop Vicinato Lombardia, Coop Liguria

Le distanze riportate nella descrizione del tour sono indicative. In alcuni casi e per esigenze tecniche/operative, il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le guide locali hanno inoltre la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. È infine possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota iscrizione € 109 a persona

Tasse aeroportuali € 111 a persona (importo soggetto a variazione fino a 20 giorni prima della partenza).

Supplemento singola € 335.

Riduzione bambino 2/11 anni in 3° letto € 250 (nessuna riduzione per l'adulto in 3° letto).  N.B.: per terzo letto si intende una brandina sistemata nella camera doppia. Lo spazio pertanto risulterà sensibilmente ridotto e la sistemazione potrà essere scomoda. Invitiamo a prediligere la sistemazione in due diverse camere. Camera doppia con 3° letto su richiesta e da riconfermare seguito firma della rispettiva manleva.