Tour di gruppo

Sinonimo di tradizione e modernità, di tendenze modaiole, di passione per la musica e per l'arte, l'Irlanda è un vero paradiso naturale incontaminato, di straordinaria ed immediata bellezza. I panorami sono forti, selvaggi, quasi violenti: scogliere maestose sferzate dalle onde dell'oceano e popolate da migliaia di specie di uccelli, valli dolci e pendii collinari, formazioni carsiche, siti neolitici e castelli. Il suo popolo è vivace, esuberante e cordiale, la sua storia è un mix tra magia e tradizioni. 

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Italia / Dublino

Partenza dall'aeroporto prescelto con volo di linea Aer Lingus con destinazione Dublino. All’arrivo, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Dublino / Galway (210 km)

Prima colazione in hotel. Al mattino, visita panoramica della città, inclusi la Guinness Storehouse e il Trinity College dove è custodito l’antichissimo manoscritto di Kells, un autentico capolavoro. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza verso Galway. All’arrivo, sistemazione in hotel. Cena in pub o ristorante in centro a Galway e giro panoramico a piedi prima di rientrare in hotel per il pernottamento.

3
Giorno 3
Tour del Connemara (170 km)

Prima colazione in hotel. In mattinata crociera sul fiume Corrib. Al termine, partenza per Leenane, villaggio situato sullo spettacolare fiordo di Killary. Giornata dedicata alla scoperta del Connemara, una regione di incredibile e sorprendente bellezza dove la natura regna incontrastata: torbiere, vallate solitarie dalle cime ricoperte di “cielo” e laghi scintillanti. La luce ed il paesaggio variano continuamente in un susseguirsi di boschi, laghi, fiumi, spiagge dorate e dolci colline. Pranzo libero. Sosta lungo il percorso per visitare l’Abbazia di Kylemore, convento benedettino situato in posizione suggestiva in mezzo ai boschi. Edificata nel XIX sec. in stile neogotico, l'abbazia attira i visitatori per la spettacolare cornice paesaggistica in cui è inserita, sull'omonimo lago, Lough Kylemore, che ne riflette armoniosamente l'immagine. Rientro a Galway. Cena e pernottamento in hotel.

4
Giorno 4
Galway / Scogliere di Moher / Tralee (210 km)

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Sud alla volta della contea di Kerry. Si attraversa il Burren, affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, crea grotte e cavità sotterranee, conferendo alla superficie uno stranissimo aspetto lunare. Sosta lungo il percorso alla Roadside Tavern, per degustare una birra artigianale. La tappa successiva sarà alle imponenti Scogliere di Moher, una maestosa balconata di rocce a picco sull’Atlantico alta 200 metri. Pranzo libero. Imbarco sul traghetto a Killimer e, attraversato il fiume Shannon, si arriverà a Tarbert, nella celebre Contea di Kerry. Proseguimento quindi per Tralee con arrivo in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5
Giorno 5
Tralee / Ring of Kerry / Tralee (220 km)

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta di una delle zone più famose e spettacolari del paese lungo la Penisola di Iveragh. Duecento chilometri di indimenticabili paesaggi da fiaba. Pranzo libero. Sosta a Killarney e visita alla Muckross House (visita degli interni soggetta a riconferma), nobile residenza elisabettiana adibita a museo, circondata da magnifici boschi e giardini. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

6
Giorno 6
Tralee / Cashel / Kilkenny (220 km)

Prima colazione in hotel. Partenza per Cashel, storica capitale dell’antico regno Munster. Visita della famosa Rocca di San Patrizio, uno dei siti archeologi più spettacolari d’Irlanda. La rocca, che risale al XI secolo, si trova su una collina e domina il paese e la valle vicina. Proseguimento verso Kilkenny. Pranzo libero. Visita del Castello di Kilkenny, costruito nel XII secolo e considerato uno dei più belli del Paese, famoso per i suoi incantevoli giardini e per la Long Gallery. Al termine, passeggiata nel centro di Kilkenny, una delle città medievali meglio conservate d'Irlanda, dove il passato vive ancora: croci celtiche, abbazie e castelli medievali evocano ricordi di Santi e cavalieri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7
Giorno 7
Kilkenny / Kildare / Dublino (165 km)

Prima colazione in hotel e partenza per Dublino, passando per la contea di Kildare dove si visiteranno gli Irish National Studs & Japanese Gardens. Le scuderie di stato si dedicano all’allevamento e alla promozione della razza equina irlandese e rappresentano una delle principali attrazioni turistiche, poichè sono le uniche scuderie irlandesi aperte al pubblico. Al loro interno si trovano anche i magnifici giardini giapponesi di Tully. Degni di nota sono il giardino Zen e una varietà di piante esotiche, alberi e bambù. Pranzo libero. Continuazione per Dublino e, all’arrivo, visita della cattedrale di San Patrizio. Sistemazione in hotel. Cena in pub o ristorante e pernottamento.

8
Giorno 8
Dublino / Italia

Prima colazione in hotel prevista per la partenza con i voli pomeridiani, mentre per i voli della mattina presto la prima colazione sarà con cestino da asporto. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia.

★★★★

Introduzione

Sinonimo di tradizione e modernità, di tendenze modaiole, di passione per la musica e per l'arte, l'Irlanda è un vero paradiso naturale incontaminato, di straordinaria ed immediata bellezza. I panorami sono forti, selvaggi, quasi violenti: scogliere maestose sferzate dalle onde dell'oceano e popolate da migliaia di specie di uccelli, valli dolci e pendii collinari, formazioni carsiche, siti neolitici e castelli. Il suo popolo è vivace, esuberante e cordiale, la sua storia è un mix tra magia e tradizioni. 

Leggi tutto
Mostra di meno

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €1.315
7 notti
Mezza pensione.

Operativo voli di linea Aer Lingus (orari indicativi, soggetti a riconferma) 

Sabato dal 28/05 al 03/09: Milano Linate / Dublino 11.15/12.50 - Dublino / Milano Linate 07.00/10.35 

Sabato dal 11/06 al 27/08: Verona / Dublino 17.15/19.00 - Dublino / Verona 12.55/16.35 

Sabato dal 11/06 al 27/08: Venezia / Dublino 12.15/14.10 - Dublino / Venezia 19.15/22.45

Sabato dal 28/05 al 27/08: Roma Fiumicino / Dublino 11.10/13.30 - Dublino / Roma Fiumicino 16.00/20.10

 

Estratto delle condizioni generali di contratto di Alpitour - All’atto della prenotazione è richiesto un acconto del 25%, il saldo dovrà essere effettuato 30 giorni prima della partenza – Penali annullamento - In caso di annullamento, al consumatore verranno addebitate le seguenti penalità in percentuale sulla quota di partecipazione, oltre alle quote d’iscrizione ed eventuali quote assicurative: 10% fino a 30 giorni prima della partenza; 20% da 29 a 15 giorni prima della partenza; 50% da 14 a 7 giorni prima della partenza; 80% da 6 a 3 giorni prima della partenza; 100% dopo tali termini. Le penali dovranno essere calcolate sulla quota di partecipazione, intesa come quota base più settimane supplementari ed eventuali supplementi e/o riduzioni riferiti al periodo di effettuazione del soggiorno. In caso di cancellazione di sistemazione in Business Class, verrà sempre addebitato l’intero importo del relativo supplemento (100% di penale). Le medesime penali verranno applicate anche a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti di espatrio.

 

Documenti di espatrio -Per l'ingresso in Irlanda, ai cittadini italiani è richiesta la carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto (entrambi in corso di validità). Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, devono essere in possesso di proprio documento di espatrio. Si precisa che alcuni Stati non accettano le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, nè quelle la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita, come disposto dal recente Decreto - Legge del 09.02.2012, n. 5, art. 7, comma 1, emanato con la Circolare del Ministero dell’Interno n. 2 del 10.02.2012. Data la variabilità della normativa in materia precisiamo che tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio sono da considerarsi suscettibili di modifiche. Per ulteriori specifiche indicazioni sarà necessaria una verifica a cura del diretto interessato con le autorità competenti. Invitiamo pertanto a consultare il sito viaggiaresicuri.it prima dell’acquisto del viaggio e prima della partenza.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, sia in Italia che all’estero, è necessario che, prima della prenotazione e della partenza, i viaggiatori consultino personalmente il sito Viaggiare Sicuri (portale del Ministero degli Esteri italiano), i siti degli enti governativi dei Paesi di destinazione e i siti delle compagnie aeree.

10.3.2022
IRLANDA: COVID-19. Aggiornamento
Da domenica 6 marzo 2022 le restrizioni di ingresso in Irlanda sono state eliminate. I viaggiatori in entrata non sono più tenuti a mostrare alcuna prova della vaccinazione o prova di guarigione o  risultato negativo del test PCR all'arrivo.
Non sono altresì richiesti test COVID-19 post-arrivo o requisiti di quarantena per chi arriva in Irlanda e non vi è più la necessità di compilare il Passenger Locator Form. 

Per maggiori informazioni sull’ingresso in Irlanda, si prega di consultare il sito: https://www.gov.ie/en/publication/77952-government-advice-on-international-
travel/#travelling-to-ireland.

Tutti coloro che intendono recarsi all’estero devono considerare che qualsiasi spostamento può tuttora comportare un rischio di carattere sanitario o comunque connesso alla pandemia da COVID-19. Si raccomanda, pertanto, di pianificare con massima attenzione ogni aspetto del viaggio, contemplando anche la possibilità di dover trascorrere un periodo aggiuntivo all’estero, nonché di dotarsi di un’assicurazione sanitaria che copra anche i rischi connessi a COVID-19.

RIENTRO IN ITALIA - Dal 1° giugno 2022 non è più necessario essere in possesso di green pass per il rientro in Italia. 

La Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) è valida anche come EU Digital Covid Certificate e può essere utilizzata per gli spostamenti all'interno dell'Unione Europea e dell'Area Schengen. Misure straordinarie a tutela della salute pubblica possono comunque essere attuate da ciascuno Stato, ove ne ricorrano le circostanze.

ITALIA - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE SUI MEZZI DI TRASPORTO - Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022 è previsto l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 a bordo di: aeromobili adibiti a trasporto di persone; navi e traghetti; treni di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità; autobus adibiti a servizi di trasporto di persone; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente; mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico.

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. Inoltre, alcune visite proposte nei tour potrebbero essere limitate in termini di capacità e soggette a scarsa disponibilità; nel caso in cui un’attrazione non fosse disponibile, l'organizzatore si riserva la facoltà di cancellarla e/o di modificarla, informando i clienti e proponendo, se e quando possibile, un’alternativa adeguata.

Inclusa nelle quote: polizza base del Gruppo Alpitour (assistenza alla persona, bagaglio ed acquisti di prima necessità, rimborso spese mediche fino a 5.000 euro e annullamento per motivi certificabili).

In fase di prenotazione, è possibile aggiungere le seguenti assicurazioni integrative del Gruppo Alpitour: integrativa sanitaria Top Health che aumenta il massimale di rimborso delle spese mediche; integrativa annullamento Top Booking Full; integrativa Top Covid.

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Venditore / Intermediario (vedi condizioni generali di Robintur On Line).

Organizzazione Tecnica: Alpitour Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

Viaggio aereo a/r in classe economica con voli di linea Aer Lingus dagli aeroporti di Milano Linate, Verona, Venezia e Roma Fiumicino; franchigia bagaglio kg. 20 in stiva e kg. 5 in cabina per ciascun passeggero; trasferimenti aeroporto-hotel e viceversa a Dublino; 7 notti con sistemazione in hotel 4 stelle in camere doppie standard con servizi privati; trattamento di mezza pensione con prima colazione irlandese e cene in hotel/pub; guida/accompagnatrice locale parlante italiano dal 1° al 7° giorno; visite ed ingressi come da programma; traghetto da Killimer a Tarbert; assistenza Francorosso all'imbarco in Italia; polizza base del Gruppo Alpitour (assistenza alla persona, bagaglio ed acquisti di prima necessità, rimborso spese mediche fino a 5.000 euro e annullamento per motivi certificabili).

In fase di prenotazione, è possibile aggiungere le seguenti assicurazioni integrative del Gruppo Alpitour: integrativa sanitaria Top Health che aumenta il massimale di rimborso delle spese mediche (supplementi da € 29 a persona); integrativa annullamento Top Booking Full con supplemento 4,5% del valore complessivo della prenotazione; Top Booking Covid Standard € 9 a persona, Top Booking Covid Superior € 29.

Sistemazione alberghiera prevista (o hotel similari di pari categoria) - Dublino: Ashling/Jurys Inn Parnell/Gresham 4 stelle; Galway: Clayton 4 stelle; Tralee: Rose/Ashe 4 stelle; Kilkenny: Kilkenny 4 stelle. 

N.B.: non è garantita la sistemazione a Galway per le partenze del 23 e 30 luglio, a Tralee per la partenza del 20 agosto a causa di importanti manifestazioni e fiere locali (Galway Races - Roses of Tralee). Non è garantita la sistemazione a Dublino per le notti del 26 e 27 agosto a causa dell’evento sportivo GAME2022. Sistemazione in hotel 3 stelle in città o contee limitrofe con possibilità di pernottamenti non consecutivi nello stesso hotel/città.

Pasti non indicati; bevande; tasse aeroportuali italiane, locali e carburante; catering a bordo dei voli; facchinaggio negli hotel e negli aeroporti; visite ed escursioni facoltative; extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella "quota comprende".

L'effettuazione del tour è soggetta al raggiungimento di minimo 20 partecipanti.

IMPORTANTE - Le distanze riportate nella descrizione del tour sono indicative. In alcuni casi e per esigenze tecniche/operative, il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le guide locali hanno inoltre la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. È infine possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota iscrizione € 109 a persona. 

Tasse aeroportuali: da Milano € 41,50, da Verona € 39,50, da Venezia € 33,60, da Roma Fiumicino € 47. Ets (carbon tax) € 22,87 fino al 02/05; € 24,78 dal 03/05. Importi soggetti a variazione fino a 20 giorni dalla partenza.

Supplemento camera singola € 335.

Riduzione Soci Coop: € 25 per persona.