Solo hotel

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Da Monte Senario a Madonna del Sasso - distanza: 10 km - dislivello: 150 mt - livello: escursionistico - difficoltà: media

Arrivo libero dei partecipanti e ritrovo con la guida presso la stazione FS di San Piero a Sieve, dove i bagagli saranno consegnati al personale di assistenza incaricato di portarli direttamente in hotel. Trasferimento in minibus al Santuario di Monte Senario, che ha dato i natali all’ordine dei Servi di Maria, la cui fondazione risale al XIII secolo. Visita in esterno della struttura, per scoprire la sua storia e quella degli eremiti che la scelsero come luogo di ritiro. A seguire il cammino si dirige verso l’Alberaccio, da cui prosegue lungo l’antico sentiero delle burraie, i caratteristici edifici in pietra visibili ancora oggi, dove un tempo si preparava il burro. Il percorso arriva poi al suggestivo chiostro-giardino del santuario della Madonna del Sasso, da cui si può ammirare la vastità delle Valle dell’Inferno. Da qui si torna ad Olmo per il pernottamento in hotel.

2
Giorno 2
Da Olmo a Fiesole - distanza: 10 km (15 km fino a Firenze) - dislivello: 200 mt - livello: escursionistico - difficoltà: media

Prima colazione in hotel. La tappa odierna riprende la Via degli Dei in direzione di Firenze, con sosta nei pressi di Monte Fanna per una sessione di yoga nel bosco, esperienza unica a stretto contatto con la natura. Si prosegue quindi verso Fiesole ammirando in lontananza il panorama sul capoluogo toscano. Pranzo al sacco. Arrivati nelle scenografica piazza di Fiesole, chi lo desidera potrà visitare liberamente la cittadina dalle antiche origini etrusche. Nel suo centro storico è possibile ammirare un teatro romano e le terme del I° secolo a.C., la Cattedrale di San Romolo e il Convento di San Francesco. Da Fiesole si potrà poi raggiungere Piazza della Signoria, ultima tappa della Via degli Dei, utilizzando gli autobus pubblici oppure a piedi. Una volta arrivati a Firenze, il personale di assistenza sarà nei pressi della stazione FS per consegnare ad ogni partecipante il bagaglio personale. Rientro libero in treno a San Piero a Sieve o alle rispettive località di residenza.

La Via degli Dei - 4° Tappa, da S.Piero a Sieve a Firenze

La quarta tappa è quella che chiude il cammino. La Via degli Dei vi condurrà da S.Piero a Sieve a Piazza della Signoria, ammirando panorami di rara bellezza. In compagnia della vostra guida conoscerete la storia degli eremiti di Monte Senario, camminerete lungo l'antico sentiero delle burraie, potrete sperimentare una sessione di yoga in piena armonia con la natura e alla fine raggiungerete la bellissima cittadina di Fiesole, ultima tappa prima dell'arrivo a Firenze.

Leggi tutto
Mostra di meno
1 notti
Pernottamento e prima colazione.

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre all'importo delle coperture assicurative pari a € 10, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del viaggio; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del viaggio; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del viaggio; nessun rimborso dopo tali termini. 

Documenti: ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo (ca.1€ a persona al giorno obbligatori; costo indicativo e suscettibile di variazioni anche senza preavviso).

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff.

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione da parte di tutti i governi, prima della prenotazione e della partenza, è importante consultare personalmente il sito del Ministero della Salute e il sito Viaggiare Sicuri.

Dal 1° aprile nel territorio italiano non è più necessario avere il green pass, ma resta obbligo di mascherina fino al 30 aprile:

  • per entrare negli uffici pubblici, nei negozi, da parrucchieri e barbieri, nelle banche e alle poste
  • per alloggiare in hotel e strutture ricettive (compresi i ristoranti al loro interno)
  • per visitare musei, mostre e biblioteche
  • per accedere ai parchi divertimento e alle piscine all'aperto
  • per mangiare nei bar e ristoranti all'aperto
  • per salire sui mezzi di trasporto pubblico locale (tram, autobus, metro con obbligo di mascherina Ffp2 fino al 30 aprile).

Fino a nuova disposizione rimane invece obbligatorio il Green pass base per:

  • ristorazione al chiuso, al banco o al tavolo
  • salire su aerei, treni, traghetti e pullman intra-regionali (con obbligo di mascherina Ffp2 fino al 30 aprile),
  • partecipare a concorsi pubblici, accedere alle mense, andare allo stadio (con mascherina Ffp2 fino al 30 aprile)
  • assistere a spettacoli teatrali e concerti all’aperto (sempre con mascherina Ffp2 fino al fine aprile).

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19).

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.
Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

Un pernottamento in hotel 3 stelle a Olmo, con sistemazione in camera doppia standard con servizi privati; prima colazione e pranzo al sacco (2° giorno); guida ambientale escursionistica (1° e 2° giorno); trasferimento in minibus privato da S.Piero a Sieve a Monte Senario (1° giorno); trasporto bagagli dalla stazione FS di S.Piero a Sive all'hotel e dall'hotel alla stazione FS di Firenze.

La quota comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19, per un valore di € 10. Questo importo non è rimborsabile in caso di recesso dal viaggio.

Mezzi di trasporto dalle località di residenza al punto di ritrovo e viceversa; pranzo e cena del 1° giorno; bevande; biglietto dell'autobus da Fiesole a Firenze; biglietto del treno da Firenze a S.Piero a Sieve; mance ed extra personali; biglietto d'ingresso a parchi, musei, monumenti o luoghi d'interesse naturalistico/storico/culturale; tassa di soggiorno; extra in genere e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce "la quota comprende".

Iniziativa promossa da Coop Alleanza 3.0 e da Unicoop Firenze. Prenotazioni riservate ai Soci di Coop Alleanza 3.0 (Coop Adriatica, Coop Estense, Coop Consumatori Nord Est) e Unicoop Firenze, valide anche per i soci Coop Reno.

Non sono previste riduzioni per sistemazione in camera tripla

NB. Per le sue caratteristiche, l'itinerario non è indicato per i minori di 14 anni e per persone con mobilità motoria ridotta

LE PARTENZE SONO GARANTITE AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 10 PARTECIPANTI E PREVEDONO UN MASSIMO DI 20 PARTECIPANTI.

PRENOTAZIONI: DAL 10/04 al 30/04/22

Per motivi tecnici/organizzativi potrebbero essere necessarie delle variazioni sui percorsi, dovute ad esempio a condizioni meteo avverse, motivi di sicurezza, livello di preparazione fisica del gruppo etc. In questo caso la guida potrebbe decidere, a suo insindacabile giudizio, di modificare il percorso o il regolare svolgimento della tappa.

NORME DI PARTECIPAZIONE

Il programma non richiede una preparazione fisica elevata o un particolare allenamento, ma è tuttavia necessario essere in buone condizioni di salute. Ogni partecipante dichiara sotto la propria responsabilità, che la condizione fisica personale è all’altezza delle escursioni dettagliate nel programma del cammino.

E' inoltre responsabilità di ogni partecipante provvedere al corretto equipaggiamento per le escursioni, soprattutto per quanto riguarda abbigliamento e calzature. Si fa presente che la guida potrebbe non autorizzare la partecipazione alle escursioni di chi avesse un equipaggiamento idoneo.

ATTREZZATURA CONSIGLIATA 

  • zaino
  • scarpe da trekking (con buona suola antiscivolo e buon sostegno alla caviglia) - NO scarpe da ginnastica
  • giacca antivento impermeabile
  • pile/felpa leggera in caso di maltempo
  • maglia di ricambio
  • pantaloni lunghi comodi e adatti alla camminate (evitare jeans)
  • contenitori per l’acqua (capienza almeno 2 litri-NO bottiglie di plastica)
  • cappello per il sole
  • crema solare
  • occhiali
  • bastoncini da trekking telescopici

Camera singola: NON DISPONIBILE