Tour di gruppo con accompagnatore

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Emilia Romagna - Toscana / Villa Reale di Marlia / Lucca / Tenuta di San Rossore

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti in orario da definire. Sistemazione in pullman. Partenza in direzione Lucca. Incontro con la guida per la visita del bellissimo centro storico, racchiuso all’interno di una cerchia muraria intatta. Vi si accede da 6 porte principali: Porta Sant’Anna, Porta San Donato, Porta Santa Maria, Porta San Jacopo, Porta Elisa e Porta San Pietro. Attraversando ognuna di queste porte Lucca si apre, mostrando i suoi tesori: ogni chiesa, ogni vicolo stretto, ogni torre, ogni piazza, ogni bottega svela un piccolo pezzo di storia della città. La scoperta di Lucca non può che cominciare dai suoi simboli, primo fra tutti le mura, riconosciute per la loro particolarità a livello mondiale. Dall’alto delle mura, volgendo lo sguardo verso il centro, spiccano sopra i tetti delle case numerose torri e campanili, tra le quali si distingue la Torre Guinigi, inconfondibile per la presenza dei lecci che le fanno da chioma. A pochi passi dalla torre arborata, troviamo Piazza dell’Anfiteatro, piazza simbolo della città per la sua singolare forma ellittica. Sorta sulle rovine dell’antico teatro romano, oggi la vediamo completamente circondata da una schiera di case medioevali che le fanno da cornice. Lucca è soprannominata anche la città delle cento chiese, per il numero elevato di edifici di culto risalenti a diverse epoche che si contano al suo interno, la più importante sicuramente la cattedrale di San Martino, con la facciata  ispirata a quella del Duomo di Pisa, è un capolavoro del romanico lucchese.  L'interno a tre navate è un ambiente suggestivo, grazie alle sue forme gotiche. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento a Marlia, per la visita della straordinaria Villa Reale. Ci immergeremo in un antichissimo passato che affonda le sue radici nell’epoca medioevale a cui risale l’inizio della costruzione del complesso: sia gli edifici con le loro decorazioni, sia il Parco con le sue diverse zone ed elementi ornamentali visibili oggi sono la risultante di una serie di trasformazioni avvenute nel corso dei secoli per volontà di personaggi illustri e dinastie reali. La villa è stato il palazzo reale durante il breve regno di Elisa Bonaparte (sorella di Napoleone) come principessa di Lucca dal 1806 fino al 1814, quando dovette lasciare la villa dopo la caduta di Napoleone. La proprietà si estende su una superficie di 16 ettari e annovera numerosi e raffinati giardini. Il suo Parco è percorso dai viali delle Camelie ed ospita due famosi; a impreziosirlo si aggiungono il Giardino dei Limoni, con il gruppo marmoreo di Leda e il Cigno, e il Giardino Spagnolo di gusto Decò. Al termine trasferimento alla Tenuta di San Rossore, prima proprietà del Re d’Italia, poi del Presidente della Repubblica. Sistemazione in antico casale appartenuto alla famiglia Medici, struttura semplice, ma di straordinario spessore storico e circondata dall’incontaminata natura del Parco, ricca di flora e fauna. Cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Tenuta di San Rossore - Navigazione sul Fiume Arno / Pisa / Toscana - Emilia Romagna

Prima colazione in casale. Trasferimento al punto di imbarco per una navigazione inedita e sorprendente del fiume Arno. Un percorso che si snoda attraverso il centro storico della città di Pisa, per vivere i lungarni da una prospettiva privilegiata ed unica, quella dell'alveo del fiume, con il personale di bordo che racconterà le bellezze storico artistiche dei magnifici ponti, palazzi e chiese che si affacciano sul fiume. Proseguimento costeggiando il Parco di San Rossore, meraviglioso polmone verde, che offre scenari di particolare bellezza. Pranzo in ristorante all’interno del Parco. Nel pomeriggio trasferimento a Pisa, per la visita guidata della città. Alla scoperta delle bellezze monumentali di piazza dei Miracoli e non solo, spiegando la storia, l’arte, l’archeologia e tutte le curiosità e segreti che girano intorno ad una delle piazze più belle d’Italia e più ricche di storia. Visita alla Cattedrale in stile romanico pisano che venne solennemente inaugurata nel 1064 da papa Gelasio II. Nelle intenzione dei Pisani, doveva gareggiare in bellezza e maestosità a San Pietro, alla Moschea di Cordoba, alla Chiesa di Santa Sofia a Costantinopoli. Proseguimento con il Battistero, la ragione che portò alla costruzione di un edificio tanto affascinante quanto enigmatico fu certamente la volontà di corredare la Cattedrale di un adeguato complemento: un Battistero che per posizione, ampiezza, materiale, stile si accordasse con l’edificio, tanto imponente e caratterizzato, che gli preesisteva, (alcune aree sono chiuse a causa di interventi di restauro del matroneo).Proseguiremo, attraverso via Santa Maria e ammirando le case torri raggiungeremo l’elegante Piazza dei Cavalieri. Qui ha sede la prestigiosa università Scuola Normale di Pisa, oltre al Palazzo dell’Orologio, quello con le due torri, di cui una resa famosa da Dante nella sua Divina Commedia, la Torre della Fame. Al termine della visita partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

Toscana: da Lucca a Pisa fra arte e giardini

★★★

Introduzione

Breve viaggio alla scoperta di due città d’arte della Toscana “minore”, Lucca e Pisa, che minori non sono, tutt’altro! Per non perdersi il meglio della campagna che si stende fra le due città, poco fuori Lucca facciamo tappa alla Villa Reale di Marlia, una delle residenze nobiliari più lussuose della zona, nata come fortezza medievale e man mano trasformata in lussuosa dimora dalle famiglie che l’hanno abitata nei secoli. Anche il suo immenso parco coglie le trasformazioni nel tempo ed offre ai visitatori un patrimonio arboreo e floreale di prim’ordine. Prima di giungere a Pisa, visitiamo il Parco di Migliarino - San Rossore - Massaciuccoli, pernottando e cenando in un casale di campagna immerso nel verde. Quest’ampia area di pregio naturalistico conserva decine di riserve e si estende fra terra e mare, con boschi, macchia, lagune e paludi che vennero progressivamente bonificate dalla famiglia Medici.

Leggi tutto
Mostra di meno

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €280
1 notti
Pensione completa con bevande.

Orari e località di partenza:

Ore 07.30 BOLOGNA

Ore 08.30 FIRENZE NORD

Nota bene: gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza. 

Partenza da altre località con supplemento (orari di partenza saranno comunicati sul foglio notizie):

EMILIA ROMAGNA

  • da Piacenza, Fidenza: € 30 per persona (servizio garantito con min.2 passeggeri)
  • da Parma, Reggio Emilia, Modena: € 25 per persona (servizio garantito con min.2 passeggeri)
  • da Cremona, Mantova, Reggiolo, Carpi: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Imola, Forlì, Cesena: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Ferrara: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)

LOMBARDIA

  • da Milano: € 60 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)

TOSCANA

  • da Barberino del Mugello: partenza prevista senza supplemento
  • da Firenze Lungarno Aldo Moro, Firenze Stazione Leopolda: € 10 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Valdarno, Scandicci, Empoli, Prato, Pistoia, Montecatini: € 20 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Arezzo, Livorno, Lucca, Altopascio, Pisa, Navacchio, Pontedera: € 25 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Siena, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi, Pontassieve, Valdichiana: € 30 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da Sansepolcro: € 45 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da San Vincenzo, Piombino, Follonica, Gavorrano, Grosseto: € 45 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)

 

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell'inizio del soggiorno; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del soggiorno; nessun rimborso dopo tali termini. 

Documenti: ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, è importante che, prima della prenotazione e della partenza, i clienti consultino personalmente il sito del Ministero della Salute e il sito Viaggiare Sicuri.

Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022, le disposizioni relative all'uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie sono contenute nell'Ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile e prevedono l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 per:

  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente
  • mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale
  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

È inoltre raccomandato indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.  Non hanno l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie: a) i bambini di età inferiore ai sei anni; b) le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo; c) i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva. 

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. 

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19).

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.
Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

viaggio in pullman G.T. nel rispetto delle norme di sicurezza e guida dettate dalla CE n. 561/2006; n. 1 pernottamento in casale country con sistemazione in camere doppie con servizi privati; trattamento di pensione completa; bevande ai pasti per ¼ vino e ½ minerale; visite guidate ove previste; giro in battello con spiegazione a bordo; accompagnatore Robintur.

La quota d'iscrizione comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

il pranzo del primo giorno; escursioni facoltative; ingressi ai siti/musei e monumenti durante le visite non inclusi ne La quota comprende; mance; extra personali; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende” o definito in programma come facoltativo; eventuale tassa di soggiorno.

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio: 30 partecipanti.

IMPORTANTE - In alcuni casi e per esigenze tecniche/operative, il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le guide locali hanno inoltre la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. È infine possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota d'iscrizione € 20 a persona.

Supplemento camera doppia uso singola: € 30.

Ingresso alla Villa di Marlia e giardino da pagare al momento della prenotazione: € 12 (prezzo aggiornato alla data di pubblicazione del programma e soggetto a variazione)

Costo indicativo degli ingressi esclusi e da pagare in loco: € 15

Supplemento posti pullman in seconda e terza fila € 20 a persona.

SPECIALE SINGOLA: la prima camera doppia uso singola prenotata è senza supplemento (condizioni riportate nel catalogo)

Riduzione 3° letto bambino 3/12 anni € 10