Tour di gruppo con accompagnatore
BOLOGNA 

Intima come un villaggio e accogliente come un pub irlandese. Incorniciata dalle montagne, attraversata da un fiume, affacciata su una bellissima baia, Dublino non ti fa mancare nulla. Ha l’energia dei suoi mille anni di storia e dei suoi giovani universitari; il fascino di antiche stradine lastricate e delle boutique alla moda; il mistero delle tradizioni celtiche, i mercati bio, gli artisti di strada e i grandi maestri della letteratura. A Dublino, tutto l’antico e tutto il contemporaneo si fondono e passeggiano per mano.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Bologna - Francoforte / Dublino

Al mattino ritrovo all’aeroporto di Bologna e partenza con volo per Dublino con scalo a Francoforte. Arrivo all’aeroporto di Dublino, disbrigo delle formalità di sbarco. Pranzo libero. Trasferimento in hotel con pullman riservato, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Dublino

Mezza pensione. Al mattino, incontro con guida locale parlante italiano per la visita della città. Percorsi a piedi e/o con utilizzo di mezzi pubblici locali (a pagamento diretto). Faremo una passeggiata in O’Connell Street, l’arteria principale di Dublino; attraverseremo Temple Bar, in più fascinoso quartiere della città; fino a raggiungere Grafton Street, la grande arteria pedonale che collega il Trinity College al St Stephen's Garden e via dello shopping più esclusiva della città. Visiteremo il Trinity College, l’università più grande d’Irlanda, fondata nel 1592 dalla Regina Elisabetta I. Nel pomeriggio, tempo a disposizione per attività libere, per approfondire i tanti quartieri cittadini da soli o con l’accompagnatore. Rientro in hotel, pernottamento.

3
Giorno 3
Dublino

Mezza pensione. Al mattino, proseguimento della visita guidata della città. Tappe imperdibili sono sicuramente la zona nuova delle Docklands, un tempo qui era tutta palude, oggi vi sono concentrarti i palazzi più moderni e avveniristici della città; Samuel Beckett Bridge, incredibile ponte strallato, uno dei simboli di Dublino, evoca l'immagine di un'arpa; Merrion quare, romantico giardino e magnifico esempio di piazza georgiana, vero simbolo di eleganza e grande semplicità architettonica con le famose porte dai colori vivaci. Visiteremo la Cattedrale di San Patrizio risalente al XII secolo e costruita su un luogo di culto del V secolo. Secondo la Storia irlandese San Patrizio avrebbe iniziato a battezzare i fedeli dove oggi appunto sorge la Cattedrale. Pranzo libero. Nel pomeriggio, tempo a disposizione per attività libere, per approfondire i tanti quartieri cittadini da soli o con l’accompagnatore. Rientro in hotel, pernottamento.

4
Giorno 4
Dublino - Francoforte / Bologna

Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto in tempo utile alla partenza del volo per Bologna con scalo a Francoforte.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €810
3 notti
Mezza pensione.
Volo da Bologna.

Operativo voli Lufthansa  (indicativo – soggetto a variazione):

Bologna / Francoforte 10.50 / 12.20 - Francoforte / Dublino 16.05 / 17.05

Dublino / Francoforte 12.25 / 15.25 - Francoforte / Bologna 17.10 / 18.30

 

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell'inizio del soggiorno; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del soggiorno; nessun rimborso dopo tali termini. Si fa specifica avvertenza che, alle penali sopra indicate, deve essere aggiunto il corrispettivo del biglietto aereo e delle eventuali tasse che il vettore ritiene non rimborsabile al viaggiatore. Si precisa che il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve avvenire in un giorno non festivo antecedente l’inizio del viaggio.

Documenti di espatrio - Per l'ingresso in Irlanda, ai cittadini italiani è richiesta la carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto (entrambi in corso di validità). Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, devono essere in possesso di proprio documento di espatrio. Si precisa che alcuni Stati non accettano le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, nè quelle la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita. Data la variabilità della normativa in materia precisiamo che tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio sono da considerarsi suscettibili di modifiche. Per ulteriori specifiche indicazioni sarà necessaria una verifica a cura del diretto interessato con le autorità competenti. Invitiamo pertanto a consultare il sito viaggiaresicuri.it prima dell’acquisto del viaggio e prima della partenza.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, sia in Italia che all’estero, è necessario che, prima della prenotazione e della partenza, i viaggiatori consultino personalmente il sito Viaggiare Sicuri (portale del Ministero degli Esteri italiano), i siti degli enti governativi dei Paesi di destinazione e i siti delle compagnie aeree.

Per informazioni sull’ingresso in Irlanda, si prega di consultare il sito: https://www.gov.ie/en/publication/77952-government-advice-on-international-
travel/#travelling-to-ireland.
Per il dettaglio delle restrizioni vigenti e per eventuali aggiornamenti si prega di consultare la seguente pagina: https://www.gov.ie/en/press-release/7894b-post-cabinet-statement-resilience-and-recovery-the-path-ahead/

Tutti coloro che intendono recarsi all’estero devono considerare che qualsiasi spostamento può tuttora comportare un rischio di carattere sanitario o comunque connesso alla pandemia da COVID-19. Si raccomanda, pertanto, di pianificare con massima attenzione ogni aspetto del viaggio, contemplando anche la possibilità di dover trascorrere un periodo aggiuntivo all’estero, nonché di dotarsi di un’assicurazione sanitaria che copra anche i rischi connessi a COVID-19

RIENTRO IN ITALIA - Dal 1° al 31 maggio 2022 sarà possibile entrare/rientrare in Italia presentando un green pass base da: tampone (risultato negativo da test molecolare effettuato nelle 72 ore prima dell’ingresso in Italia o da test antigenico effettuato nelle 48 prima dell’ingresso in Italia), vaccinazione completa (effettuata da meno di 9 mesi), vaccinazione completa con dose booster (con, al momento, validità illimitata), guarigione da Covd19 (da meno di 6 mesi). In mancanza di green pass base sarà necessario effettuare, al ritorno in Italia, una quarantena di 5 giorni, presso il proprio domicilio, con test finale. I minori al di sotto dei 6 anni di età possono entrare in Italia senza ulteriori formalità e sono sempre esentati dall’obbligo di test molecolare o antigenico.

La Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) è valida anche come EU Digital Covid Certificate e può essere utilizzata per gli spostamenti all'interno dell'Unione Europea e dell'Area Schengen. Misure straordinarie a tutela della salute pubblica possono comunque essere attuate da ciascuno Stato, ove ne ricorrano le circostanze.

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. Inoltre, alcune visite proposte nei tour potrebbero essere limitate in termini di capacità e soggette a scarsa disponibilità; nel caso in cui un’attrazione non fosse disponibile, l'organizzatore si riserva la facoltà di cancellarla e/o di modificarla, informando i clienti e proponendo, se e quando possibile, un’alternativa adeguata.

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19).

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.

Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

Volo di linea a/r da Bologna con franchigia bagaglio kg 20 in stiva; sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia standard; trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° alla colazione dell’ultimo giorno; pullman GT ad uso privato per i trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto a Dublino; guida locale ove prevista; ingresso al Trinity College e alla Cattedrale di San Patrizio; accompagnatore Robintur.

La quota d'iscrizione comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

Tasse aeroportuali; pranzi; bevande; ingressi ai siti/musei/monumenti; extra obbligatori; facchinaggio; mance ed extra personali; tassa di soggiorno; ove prevista; biglietti per tutti i mezzi di trasporto locale; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Riduzione 3° letto non disponibile.

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio: 25 partecipanti.

IMPORTANTE - In alcuni casi e per esigenze tecniche/operative, il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le guide locali hanno inoltre la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. È infine possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota d'iscrizione € 30 a persona.

Tasse aeroportuali partenza 16/06 € 215 a persona; partenza 01/09 € 150 a persona (importo indicativo, soggetto a variazione fino a 20 giorni dalla partenza).

Supplemento camera singola € 320