Tour di gruppo con accompagnatore

Tour Napoli inedita: umanità e bellezza - Partenza 28/09

Un viaggio a Napoli è un viaggio tra le culture e le genti che l’hanno attraversata, trasformata, dominata e contaminata. La complessità della città si riflette nelle tante realtà associative impegnate nella scena creativa, del sociale e della tutela ambientale che rendono Napoli un centro vitale e ricco di influenze. E, ancora, Pozzuoli, il Parco Archeologico di Posillipo e la Grotta di Seiano, l’isola di Procida. L’itinerario è arricchito dall’incontro con persone, associazioni e realtà che in modo diverso si prendono cura del territorio e contribuiscono a renderlo migliore giorno dopo giorno. Un viaggio per scoprire una Napoli inedita, inattesa, ricca di perle e di umanità.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Bologna / Firenze / Napoli

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti in orario da definire. Sistemazione in pullman. Partenza in direzione sud. Pranzo libero.  Visita al Castel San’Elmo, il punto panoramico più alto della città. Qui si comincerà a capire l’influenza che ciascuna dominazione e cultura straniera ha lasciato sul tessuto urbano della città e, soprattutto, si godrà la bellissima vista su tutto il Golfo di Napoli. Dopo la visita al Castello scenderemo attraverso l’antica Pedamentina, ovvero una strada che taglia in verticale la città e raggiungere i famosi Quartieri Spagnoli. Faremo Eco-Escursione alla Vigna di San Martino, il 2° Vigneto Urbano più grande d'Europa. Sarà una bellissima passeggiata eco-turistica, con panorama su tutta la città di Napoli, un'oasi verde da percorrere a passo lento, per rivivere la quiete dei Certosini. Al termine della passeggiata sarà offerto un aperitivo di benvenuto e ospitalità. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Pozzuoli

Mezza pensione. Trasferimento a Pozzuoli, il più grande porto dell’antichità, molto importante durante l’epoca romana e con una storia ancora ben visibile in ogni angolo della città. È anche conosciuta per il singolare fenomeno del bradisismo, l’attività vulcanica che, in base alla pressione esercitata dai gas sotterranei, fa aumentare e diminuire l’altezza della città rispetto al livello del mare. Visita del Borgo del Rione Terra, con un suggestivo percorso archeologico. Visita del Duomo e del Museo Diocesano. Raggiungeremo il Porto e il lungomare di Pozzuoli, dove si trovano le spoglie dell’Antico mercato Romano e si incontrano le influenze delle religioni orientali. Proseguimento per la Grotta di Seiano ed il Parco Archeologico del Pausilypon che racchiude parte delle antiche vestigia della villa. Qui, nell'incanto di uno dei paesaggi più affascinanti del Golfo, è possibile ammirare i resti del Teatro, dell'Odeion e di alcune sale di rappresentanza della villa, le cui strutture marittime fanno oggi parte della limitrofa area marina protetta Parco Sommerso di Gaiola. Ritorno in hotel per cena e pernottamento.

3
Giorno 3
Napoli / Procida / Napoli

Prima colazione. Trasferimento al porto. Imbarco su traghetto di linea per l’Isola di Procida. Meno famosa di Ischia e Capri, Procida è un’isola vulcanica nel Golfo di Napoli che si distingue per la sua bellezza tipicamente mediterranea fatta di case color pastello, barche di pescatori e piccoli borghi arroccati nelle colline. Andremo alla scoperta dell’isola e del suo patrimonio naturalistico, storico e culturale con un’associazione che dal 1997 si occupa dei problemi relativi alle piccole isole. Durante il tour a piedi dell’isola si visiteranno i suoi tipici casali, il belvedere Elsa Morante, l’ex carcere Palazzo d’Avalos e la Congrega dei Turchini, che cura la manifestazione religiosa più importante dell’isola, quella del Venerdì Santo. Pranzo libero. Incontro con un’impresa Sociale Onlus, impegnata nel centro d’accoglienza di rifugiati. Nel tardo pomeriggio imbarco sul traghetto di linea per Pozzuoli. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4
Giorno 4
Napoli

Prima colazione. Al mattino visita con il Migrantour “Mille mondi alla stazione” - il primo itinerario multiculturale napoletano concepito dalla Società Cooperativa Sociale Casba nel 2016. Insieme scopriremo il primo supermercato di riferimento per i cittadini di origine straniera di ogni nazionalità, la prima macelleria halal in città, l'artigianato magrebino, i parrucchieri africani, le panetterie e gli alimentari algerini, visiteremo la Moschea di via Firenze (si consiglia di portarsi un foulard) e il mercato senegalese di via Bologna. Sono solo alcune delle tappe che percorreremo per conoscere e incontrare il quartiere più multiculturale della città e i tanti Mondi che abitano qui. Pranzo presso ristorante-pizzeria di Poggioreale, nato da un progetto di rigenerazione urbana e sociale. Da quello che era un ex opificio abbandonato, ha preso vita nella periferia est di Napoli un progetto che, nel corso del tempo, ha impiegato giovani e soggetti svantaggiati, offrendo al territorio una cucina di qualità a costi contenuti. Trasferimento verso il quartiere Materdei ed incontro con le guide di Napoli Paint Stories, un progetto di street-art e graffiti tour che nasce nel 2015. Lo spirito del Napoli Paint Stories è far conoscere l’altra faccia dell’arte a Napoli. Raccontare la città partenopea attraverso i muri, sempre più affollati dell’arte urbana di chi, anche solo di passaggio, lascia la sua firma per comunicare il proprio pensiero. Manifesti, writing e stencil colorano e forse rendono più interessanti quei luoghi talvolta dimenticati da chi dovrebbe tutelarli e dare loro la giusta attenzione che meritano. Con la street art, tutto assume un aspetto diverso, particolare, dove forse ancora oggi e non solo a Napoli, prevalgono pregiudizi. La passeggiata prosegue alla scoperta del sottosuolo di Napoli. Visiteremo il percorso sotterraneo del LAPIS Museum nel cuore della città: partendo dalla Basilica della Pietrasanta, prenderemo il primo ascensore archeologico del centro storico, attraverseremo le antiche cisterne greco-romane e i ricoveri anti-aerei. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5
Giorno 5
Napoli / Firenze / Bologna

Prima colazione. Al mattino incontro con la guida della Cooperativa Sociale la Paranza e visita del Rione Sanità. Da qualche anno, grazie al lavoro della Cooperativa voluta da Don Antonio Loffredo, la conservazione e valorizzazione dei beni culturali è diventata un'occasione di riscatto per i giovani e di rinascita per tutti. Insieme alla guida della Paranza, conosceremo alcune esperienze di innovazione sociale e faremo il percorso del Miglio Sacro (durata circa 3 ore) che includerà, tra le altre cose anche le Catacombe di San Gennaro, Basilica di Santa Maria della Sanità, Palazzo Sanfelice e Palazzo dello Spagnuolo. Pranzo libero. Nel pomeriggio breve tempo a disposizione e partenza per il rientro nei luoghi di partenza con arrivo previsto in tarda serata.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €895
4 notti
Mezza pensione.
Viaggio in pullman G.T. da Firenze e Bologna con possibilità di partenze da altre località.

Orari e località di partenza:

Ore 06.30 BOLOGNA

Ore 07.30 FIRENZE NORD

Nota bene: gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza. 

Partenza da altre località con supplemento (orari di partenza saranno comunicati sul foglio notizie):

EMILIA ROMAGNA

  • da Piacenza, Fidenza: € 30 per persona (servizio garantito con min.2 passeggeri)
  • da Parma, Reggio Emilia, Modena: € 25 per persona (servizio garantito con min.2 passeggeri)
  • da Cremona, Mantova, Reggiolo, Carpi: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Imola, Forlì, Cesena: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Ferrara: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)

LOMBARDIA

  • da Milano: € 60 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)

TOSCANA

  • da Barberino del Mugello: partenza prevista senza supplemento
  • da Valdarno, Arezzo, Valdichiana: partenza prevista senza supplemento
  • da Firenze Lungarno Aldo Moro, Firenze Stazione Leopolda: € 10 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Scandicci, Empoli, Prato, Pistoia, Montecatini: € 20 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Livorno, Lucca, Altopascio, Pisa, Navacchio, Pontedera: € 25 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Siena, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi: € 30 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da Pontessieve:€ 30 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da Sansepolcro: € 45 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da San Vincenzo, Piombino, Follonica, Gavorrano, Grosseto: € 45 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)

 

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell'inizio del soggiorno; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del soggiorno; nessun rimborso dopo tali termini. 

Documenti: ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, è importante che, prima della prenotazione e della partenza, i clienti consultino personalmente il sito del Ministero della Salute e il sito Viaggiare Sicuri.

Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022, le disposizioni relative all'uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie sono contenute nell'Ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile e prevedono l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 per:

  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente
  • mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale
  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

È inoltre raccomandato indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.  Non hanno l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie: a) i bambini di età inferiore ai sei anni; b) le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo; c) i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva. 

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. 

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19).

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.
Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

viaggio in pullman G.T. nel rispetto delle norme di sicurezza e guida dettate dalla CE n. 561/2006; pernottamento in hotel 4 stelle con sistemazione in camere doppie con servizi privati; trattamento di mezza pensione; bevande ai pasti per ¼ vino e ½ minerale; aperitivo del 1° giorno e pranzo del 4° giorno; visite guidate ove previste; passaggio marittimo da/per Pozzuoli a Procida; accompagnatore.

La quota d'iscrizione comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

i pranzi ingressi; escursioni facoltative; mance; extra personali; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende” o definito in programma come facoltativo; eventuale tassa di soggiorno.

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio: 30 partecipanti massimo 50.

Riduzione 3° letto non disponibile.

IMPORTANTE - In alcuni casi e per esigenze tecniche/operative, il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le guide locali hanno inoltre la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. È infine possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota d'iscrizione € 30 a persona.

Supplemento camera singola € 130.

Costo indicativo degli ingressi esclusi ed eventuali da pagare in loco € 35.

Supplemento posti pullman in seconda e terza fila € 40 a persona.

Prima camera singola senza supplemento (condizioni riportate nel catalogo).