Tour di gruppo con accompagnatore

Tour La Villa Reale di Monza e la Milano Verde - Partenze 24/06 e 30/09

Costruita alla fine del Settecento per volontà dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria come residenza estiva per il figlio Ferdinando, la Villa Reale di Monza conserva i magnifici Appartamenti Reali al piano nobile della reggia e un immenso parco - fra i primi esempi di giardino all’inglese in Italia - di enorme valore paesaggistico, storico ed architettonico. Da Monza si prosegue alla volta di Milano per scoprire i suoi parchi, i giardini storici, gli angoli inconsueti attraverso il centro di quella che da alcuni anni non è più solo una capitale commerciale ed economica, ma anche una città d’arte capace di svelare i suoi tesori agli occhi più attenti.

Leggi tutto
Mostra di meno

programma di viaggio

Tappe, orari, informazioni. Tutto quello che ti serve per partire senza pensieri.

1
Giorno 1
Toscana - Emilia Romagna / Milano

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti in orario da definire. Sistemazione in pullman. Partenza in direzione nord. Incontro con la guida per la visita del bellissimo centro storico di Milano. Partendo dal Duomo di Milano, luogo simbolo della città, passando dalla Galleria Vittorio Emanuele II, cuore pulsante della città con le sue griffe, i pavimenti policromi, i mosaici, i gioielli e le vetrine scintillanti, raggiungeremo il Castello Sforzesco, che avrà una lunga storia da raccontarci. Questo castello, uno dei più grandi d’Europa, è stato rocca difensiva, residenza ducale e caserma militare, oggi è sede di musei ed istituzioni culturali ma soprattutto un luogo dai grandi ed affascinanti spazi esterni grazie ai suoi cortili, le mura, i fossati e le torri, (visita esterna). Alle spalle del Castello troviamo Parco Sempione, qui si stende a perdita d’occhio il verde degli alberi e dei prati, che terminano con l’Arco della pace visibile in lontananza. Un tempo piazza d'armi, è stato realizzato a fine '800, ed a ha ospitato la prima Esposizione universale di Milano nel 1906. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2
Giorno 2
Milano

Mezza pensione. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città. Particolare attenzione sarà rivolta al quartiere di Porta Venezia, caratterizzato dal suo stile Liberty che ne ha fatto il quartiere dell’alta borghesia milanese. Con l’edificazione di palazzi nobiliari, l’art nouveau è diventata la protagonista assoluta dello sviluppo di questa zona. Qui si trova anche il primo parco pubblico di Milano, voluto dagli austriaci nel 1700 e dedicato nel 2002 al giornalista Indro Montanelli. Raggiungeremo la Darsena che a prima vista appare come un semplice bacino d’acqua, in realtà, questo luogo, rappresentò per secoli uno dei più importanti snodi commerciali d’Italia, arrivando ad essere considerato fra i più importanti porti d’Italia per volume complessivo di merci transitate. Pranzo libero. Rientro in hotel, cane e pernottamento.

Quota di partecipazione

Componi subito il tuo preventivo e acquista online.

Quote individuali di partecipazione
da €390
2 notti
Mezza pensione con bevande.
Viaggio in pullman G.T. da Firenze e Bologna con possibilità di partenze da altre località.

Orari e località di partenza:

Ore 05.00 FIRENZE NORD

Ore 06.00 BOLOGNA

Nota bene: gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza. 

Partenza da altre località con supplemento (orari di partenza saranno comunicati sul foglio notizie):

EMILIA ROMAGNA

  • da Modena: partenza prevista senza supplemento
  • da Mantova, Reggiolo, Carpi: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Piacenza, Fidenza, Parma, Reggio Emilia: partenza prevista senza supplemento
  • da Cremona: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Ferrara: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)
  • da Imola, Forlì, Cesena: € 45 per persona (servizio garantito con min.4 passeggeri)

LOMBARDIA

  • da Milano: su richiesta

TOSCANA

  • da Barberino del Mugello: partenza prevista senza supplemento
  • da Firenze Lungarno Aldo Moro, Firenze Stazione Leopolda: € 10 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Scandicci, Empoli, Prato, Pistoia, Montecatini, Valdarno: € 20 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Livorno, Lucca, Altopascio, Pisa, Navacchio, Pontedera, Arezzo: € 25 per persona (servizio garantito con min. 2 passeggeri)
  • da Siena, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi: € 30 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da Pontessieve:€ 30 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da Sansepolcro: € 45 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)
  • da San Vincenzo, Piombino, Follonica, Gavorrano, Grosseto: € 45 per persona (servizio garantito con min. 4 passeggeri)

 

Penali di recesso - Al cliente che receda dal contratto prima della partenza sarà addebitata, oltre alle quote d’iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo totale nelle seguenti misure: 20% fino a 31 giorni prima dell'inizio del soggiorno; 25% da 30 a 21 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 50% da 20 a 11 giorni prima dell’inizio del soggiorno; 75% da 10 a 3 giorni prima dell’inizio del soggiorno; nessun rimborso dopo tali termini. 

Documenti: ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

 

EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

Poiché le normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 sono continuamente soggette a revisione, è importante che, prima della prenotazione e della partenza, i clienti consultino personalmente il sito del Ministero della Salute e il sito Viaggiare Sicuri.

Dal 1° maggio e non oltre il 15 giugno 2022, le disposizioni relative all'uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie sono contenute nell'Ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile e prevedono l'obbligo di utilizzare le mascherine FFp2 per:

  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente
  • mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale
  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

È inoltre raccomandato indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.  Non hanno l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie: a) i bambini di età inferiore ai sei anni; b) le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo; c) i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva. 

Nel rispetto delle disposizioni di legge per il contenimento della diffusione del Covid-19, è necessario tenere presente che alcuni servizi previsti nelle strutture ricettive potrebbero subire variazioni/limitazioni al fine di tutelare la salute dei clienti e dello staff. 

La quota di iscrizione comprende la Polizza Optimas di UnipolSai Assicurazioni (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento, garanzie aggiuntive Covid19).

Consulta il dettaglio delle polizze

Per questo viaggio, Robintur agisce in qualità di Organizzatore oltre che di Venditore / Intermediario.
Organizzazione Tecnica: Robintur Spa. Consulta qui il testo integrale delle Condizioni generali.

viaggio in pullman G.T. nel rispetto delle norme di sicurezza e guida dettate dalla CE n. 561/2006; pernottamento in hotel 4 stelle con sistemazione in camere doppie con servizi privati; trattamento di mezza pensione; bevande ai pasti per ¼ vino e ½ minerale; visite guidate ove previste; accompagnatore Robintur

La quota d'iscrizione comprende l'assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento Optimas di UnipolSai Assicurazioni + garanzie aggiuntive Covid19.

i pranzi; gli ingressi; escursioni facoltative; ingressi ai siti/musei e monumenti durante le visite non inclusi ne La quota comprende; mance; extra personali; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende” o definito in programma come facoltativo; eventuale tassa di soggiorno.

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio 30 partecipanti - Massimo 50.

Riduzione 3° letto non disponibile.

L'ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni per motivi di ordine tecnico/organizzativo. Tutte le visite previste nel programma sono comunque garantite. Si fa però presente che le guide locali hanno la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. E’ inoltre possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

Quota d'iscrizione € 20 a persona.

Supplemento camera singola € 100 - La prima singola confermata è senza supplemento

Ingresso alla Villa Reale di Monza e giardino da pagare al momento della prenotazione: intero € 10, over 65 anni e under 26 € 8 (prezzo aggiornato alla data di pubblicazione del programma e soggetto a variazione)

Supplemento posti pullman in seconda e terza fila € 20 a persona.