Mar Rosso, Marsa Alam

A Marsa Alam, il cuore te lo ruba il mare. Giunto in quello che era un villaggio di pescatori e che oggi ha addirittura un aeroporto, non puoi che sentirti pervadere da un senso di serenità totale. Le spiagge candide che si susseguono lungo la costa ti invitano verso un mare azzurrissimo.

Sott’acqua è una festa di colori. Centinaia di pesci tropicali guizzano leggeri intorno a te, accompagnandoti alla scoperta di una fra le più belle barriere del mondo. Coralli di ogni forma e dimensione, banchi di pesci, crostacei ed enormi conchiglie perlacee riflettono la luce del sole che filtra dall’alto. Una magia: un paradiso per i sub provenienti da tutto il mondo. Lo spettacolo è ancora più coinvolgente nella riserva marina del parco nazionale di Wadi el Gimal, dove i diversi ambienti si contaminano tra loro e il classico paesaggio della barriera corallina si alterna a fitti boschi di mangrovie.

All’interno, vecchie miniere di smeraldo, gazzelle, uccelli rapaci e qualche insediamento beduino. Il tutto condito da una brezza costante, che soffia tutto l’anno e rende più accettabili anche le temperature sfidanti dell’estate egiziana. E tu? Sei pronto per questo paradiso fatto di sabbia, sole e mare?

Leggi tutto
Mostra di meno