Sono mesi, in alcuni casi anni, che si parla di Brexit, si discute di teste coronate, si commenta della fuga canadese di Harry e Meghan. Ma la Gran Bretagna è molto di più. Paese variegato, che raccoglie sotto un unico Stato - chissà per quanto ancora - quattro realtà con qualche punto in comune e immense differenze: l’Inghilterra, il Galles, la Scozia, l’Irlanda del Nord.

L’Inghilterra è ricca di contrasti e di luoghi comuni: il tè con gli scones, lo humour, la pioggia, l’attaccamento alla tradizione. Che vengono puntualmente smentiti ad ogni nuovo viaggio. L’Inghilterra, infatti, non si ferma mai, non è mai uguale a se stessa, cammina veloce e produce senza tregua mode, trend, brillanti menti scientifiche e grandi economisti. Tutto il nuovo gravita intorno alla capitale Londra, multiculturale, intrisa di storia eppure proiettata al futuro, metropoli senza paure e senza confini. Fuori dalle grandi città, le contee inglesi sono angoli di campagna e di tradizione dove tutto sembra essersi fermato ai tempi di Shakespeare

In Inghilterra ogni viaggio è possibile, da quello storico e culturale fino alla vacanza attiva nei parchi nazionali e nelle infinite brughiere. All’estremo sud dell’isola, i paesaggi incantati della Cornovaglia, le terre di Re Artù, le scogliere di Dover e la distesa dei piccoli villaggi di pescatori affacciati sulla Manica. E poi la musica. Musica dappertutto in Inghilterra, dal mito dei Beatles e Rolling Stones alle non più giovani boy band, dal ricordo di David Bowie, Amy Winehouse, Freddie Mercury e George Michael alla stella nascente di Adele. E le città musicali come Manchester, patria degli Oasis e dei Simply Red, e Newcastle, con i club e la vivacissima vita notturna.

Se ami la vita all’aria aperta e la movida giovane, non lasciarti sfuggire una tappa in Galles. Terra ancestrale dalla lingua impossibile, il Galles è selvaggio ed evocativo, ha colline ondulate e coste spazzate dal vento, castelli e città minerarie, villaggi tradizionali come Betws-y-Coed, con le case in pietra e i tetti di ardesia.

In Irlanda del Nord dovrai visitare Belfast e Derry e conoscere la storia tormentata dell’IRA e dei “muri della pace”. Fra le due città, lungo la costa, il luogo di maggiore richiamo è la Giant's Causeway con le sue colonne di basalto esagonali che somigliano ad un immenso organo affacciato sul mare in burrasca.
 

Leggi tutto
Mostra di meno

tour

da € 1010
da € 1005
Tour
8 giorni (7 notti)