Pensare alla Norvegia è come immaginare uno scrigno verde: di giorno, la luce è quella diafana del nord; di notte, le sfumature sempre cangianti dell’aurora boreale. L’immaginario in effetti corrisponde a realtà. Questo paese lungo e sottile è infatti immerso nelle foreste, si apre e si chiude sugli scorci indimenticabili dei fiordi e sale vertiginoso fino alle selvagge Isole Lofoten, punteggiate di villaggi di pescatori e stoccafissi stesi ad essiccare.

Se l’inverno è la stagione delle aurore, l’estate non è meno affascinante, scaldata dal fenomeno del sole di mezzanotte. Dovrai guardare l’orologio per decidere di andare a dormire, perché le notti estive non sembrano iniziare mai, allietate come sono da pomeriggi e tramonti che durano ore, per poi diventare di nuovo mattina. Di fiordo in fiordo, lungo gli scenari che hanno ispirato Frozen, arriva fino alla terra dei Sami e fai un saluto alle oltre 200.000 renne allevate quassù, nell’estremo nord norvegese.

In tutte le regioni della Norvegia puoi alloggiare in chalet, bungalow, glamping e piccoli appartamenti in cui vivere la perfetta dimensione slow fra yoga, passeggiate e gite in barca. Se vuoi davvero sfidare i venti artici, imbarcati allora a bordo dell’Hurtigruten, il postale che dai primi del ‘900 trasporta merci e passeggeri lungo la costa frastagliata e sulle isole costiere fra Bergen e Kirkenes.

La natura, però, non è tutto. Di recente la Norvegia si è aperta anche ad esperienze ed eventi culturali che, rispetto a qualche anno fa, consentono una vacanza a tutto tondo, alternando alle vaste solitudini momenti di intensa vivacità. Il 2020 sarà un anno importante per Oslo. Nella città natale del pittore Edvard Munch verrà infatti inaugurato il Museo a lui dedicato: oltre 20.000 opere, mostre temporanee, laboratori, concerti e il magnifico ristorante al 13° piano. Nel giardino botanico del Museo di Storia Naturale verrà inoltre inaugurata Casa Clima, un luogo di approfondimento sui cambiamenti climatici dove metterci in discussione e conoscere le possibili soluzioni (se solo non fossimo fatti così come siamo, noi “sapiens”).

Infine, poco fuori Oslo, ecco SNO, la mega arena con piste da sci alpino, sci di fondo e snowpark completamente indoor. Intorno al Palazzo dell’Opera, concerti ed eventi di tutti i generi e una magnifica vista che potrai ammirare dal tetto dell’edificio. Certo, perché questo è forse l’unico tetto d’Europa sul quale verrai invitato a passeggiare, salendo fino alla sommità del palazzo affacciato sull’acqua. La fine del tuo viaggio in Norvegia avrà il volto stupito dell’iconico urlo di Munch… ma senza alcuna sfumatura di orrore, solo piacevole sorpresa.

Leggi tutto
Mostra di meno

tour

da € 975
da € 1620
Tour
8 giorni (7 notti)
da € 1015