Oman, Salalah

In inverno la regione meridionale dell’Oman offre il clima ideale per una vacanza al mare. A Salalah, il Dhofar e la via dell’incenso arrivano ad affacciarsi sul Mar Arabico, la parte più settentrionale dell’Oceano Indiano. Qui un paesaggio vergine incorona i primi, recenti insediamenti turistici e una lunghissima spiaggia di sabbia bianca con un mare calmo e dolcemente digradante. I monsoni che soffiano un paio di mesi all’anno in estate rendono fertile questa zona semi-desertica e danno vita a piccole fattorie con campi coltivati. Le nebbie umide aiutano la crescita di palme, banani e rose; ma la regina incontrastata del Dhofar è la “boswellia sacra”, la pianta dalla cui corteccia trasuda la resina dell’incenso.

Durante la tua vacanza a Salalah, non perdere l’occasione per fare due passi fra i negozi e il mercato vecchio per provare l’incenso e l’intensa, esotica essenza di oud. O per trascorrere qualche ora nel deserto e, perché no, a bordo di una jeep che ti porta fino a Fizayah, considerata fra le tre più belle spiagge dell’Oman.

Leggi tutto
Mostra di meno
da € 1380
Mare
9 giorni (7 notti)
da € 1190
Mare
9 giorni (7 notti)